Sara Dossena rompe il muro dei 33’ alla T-Fast 10k La Velocissima: ferma il cronometro a 32’17”

Domenica 14 aprile 2019, 3.000 runner “firmano”
la prima edizione della gara da Torino a Stupinigi.
Vittoria della keniana Caroline Makandi Gitonga
e dell’italiano Omar Bouamer.

Il sole strizza l’occhio a Team Marathon, alla T-Fast 10 k La Velocissima e a… Sara Dossena.
La maratoneta italiana è stata di parola e stamattina, domenica 14 aprile, ha centrato l’obiettivo – rompere il muro dei 33’ stabilendo il suo nuovo personal best  – fermando il cronometro a 32’17”.

La portacolori del Laguna Running è giunta seconda, dietro alla keniana Caroline Makandi Gitonga(32’05”). Ha completato il podio femminile Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina, 33’59”).

«Sono molto contenta, volevo fare il personal best e ci sono riuscita – racconta Dossena al traguardo -. E’ andata bene, anche se devo ammettere che faccio più fatica a fare un 10.000 così, su un percorso velocissimo, piuttosto che correre un maratona a un ritmo un poco più alto. Ho sofferto tantissimo dal primo all’ultimo metro. Ho corso con Makandi Gitonga fino al settimo chilometro, poi lei ha allungato, ho cercato di recuperare ma all’ultimo chilometro è andata via. Ripeto: va bene così.»

In campo maschile il più veloce è stato l’italiano, di origine marocchina, Omar Bouamer (Polisportiva Sant’Orso Aosta), che ha tagliato il traguardo in 29’50”, precedendo il keniano Kipkorir Birir (29’54”) e Riccardo Mugnosso (DK Runners Milano, 30’03”).

A prendere la testa della corsa è stato Riccardo Mugnosso, che ha mantenuto fino all’8° chilometro, quando è stato raggiunto e superato dal keniano Kipkorir Birir e dall’altro italiano Omar Bouamer.

Birir ha guadagnato la leadership della gara a un chilometro dalla fine. Giochi fatti? Non oggi, non alla T-Fast 10k. A inaugurare l’albo d’oro della manifestazione è infatti Bouamer.

UN FIUME DI RUNNER
Al via della prima T-Fast 10k si sono schierati 3.000 runner, che hanno corso su un rettilineo perfetto, da affrontare tutto d’un fiato, preceduti dalle moto messe a disposizione da Magic BikeConcessionaria Ufficiale Yamaha e dalle Toyota Hybrid di Central Motors.

Entusiasti e anche stanchi, velocissimi e meno veloci, corridori e camminatori hanno guadagnato il traguardo nella splendida Palazzina di Caccia di Stupinigi, dichiarando a voce o… con un’inequivocabile espressione del viso che #torinoisfaster.

AL FIANCO DI FONDAZIONE PIEMONTESE PER LA RICERCA SUL CANCRO ONLUS
Team Marathon ha rinnovato con entusiasmo la partnership con Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, a cui ha devoluto 1 euro di ogni iscrizione alla T-Fast 10k – La Velocissima.

G.S. INTERFORZE TORINO VINCE IL TROFEO VIVICITTÀ 
Il Trofeo Vivicittà, assegnato dalla T-Fast 10 k alla società UiSP più numerosa, è stato vinto dal G.S. Interforze Torino.

Team Marathon, con la T-Fast 10k, “ha riconsegnato” così l’importante appuntamento annuale a tutti i tesserati UISP.  

iN’S RunAndGo… DI CORSA PER FAR VINCERE TORINO
La T-Fast 10k La Velocissima è stata la seconda delle cinque tappe di iN’s RunAndGo, lo speciale running tour lanciato da iN’s Mercato che toccherà ancora Milano, Genova e Bologna e che alla fine premierà la città che avrà percorso più chilometri.

Claudia Ghisolfi, campionessa di arrampicata sportiva e capitana della squadra torinese, al traguardo ha dichiarato:
«Mi sono divertita tantissimo, ho corso con mio padre per tutti i 10k. Al settimo chilometro abbiamo aumentato il ritmo. È stato emozionante correre con tutte queste persone, non credevo fossimo così in tanti. E ho pure stabilito il mio personal best! Sicuramente una esperienza da rifare».

Claudia e il suo team hanno percorso 1.270k.

iN’s Mercato, inoltre, ha offerto una degustazione dei prodotti Selezione Più in occasione del pasta party al termine della competizione ed è stata presente nel ristoro finale con i prodotti della Linea Bio.

UN GIOCO DI SQUADRA
Team Marathon, nell’organizzazione di T-Fast 10k La Velocissima, ha potuto contare su Joma -technical sponsor-, La Stampa -media sponsor-, iN,s Mercato e Gimax  -sponsor-, Valmora -acqua ufficiale-,Biraghi, Incoming Experience e Centrale del Latte di Torino -official partner-. Creatività a cura di So simple.
 

Foto: PhotoToday/Francesca Soli

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
DOPING: SOSPESA TANIA CALDARELLA, TROVATA POSITIVA A…
ATLETICA, INTERVISTA A FILIPPO TORTU: “DEBUTTO A RIETI NEI 100 PER PARTIRE FORTE”
9^ Sarnico Lovere Run: tutte le novità
Freelifenergy
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Milano Marathon 2019: analisi tecnica di un’edizione incredibile
Nadir Cavagna entra nel team Freelifenergy
#pastaparty
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto
Come alimentarsi durante una gara