Presentata oggi, 10 aprile, la T-Fast 10k – di domenica 14 aprile.

Al via la maratoneta Sara Dossena, che cercherà di rompere il muro dei 33’.

TORINO – Finalmente, domenica 14 aprile 2019, Torino tornerà a correre con il primo appuntamento della stagione di Team Marathon: la T-Fast 10k – La Velocissima da Torino a Stupinigi.

La T-Fast 10k – La Velocissima è stata presentata oggi, mercoledì 10 aprile, presso la Sala Conferenze Assessorato allo Sport, in corso Ferrucci 122, a Torino.

Presenti Alessandra Viano e Luca Vergnano, soci fondatori di Team Marathon, Roberto Finardi, Assessore allo Sport Città di Torino, Daniele Valle, consigliere regionale Regione Piemonte, Diego Sarno, Assessore allo Sport del Comune di Nichelino (TO), il dottor Dario Ribero, Direttore del Programma di Chirurgia Epatobilio-Pancreatica e Colorettale presso IRCC – Candiolo, Rosy Boaglio, Presidente Fidal Piemonte, e Patrizia Alfano, Presidente Uisp Piemonte.

«Questa 10k inaugura i nuovi eventi targanti T-Fast – ha raccontato Alessandra Viano (Team Marathon). Una veste nuova, ma che conferma la nostra identità che si è concretizzata a gennaio di quest’anno e che è basata su valori quali il rispetto verso i runner che decidono di partecipare alle nostre gare, le istituzioni che da sempre corrono al nostro fianco, e gli avversari.»

«Presentare una gara in questa sala all’interno dell’Assessorato allo Sport della città ha un significato sicuramente simbolico: è la prova tangibile che tra istituzioni e organizzatori esiste sinergia e comunione di intenti – ha dichiarato Roberto Finardi, Assessore allo Sport della Città di Torino -. Il valore aggiunto a questa manifestazione è sicuramente la partnership con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, che rafforza il connubio tra salute e attività sportiva. Auguro a Team Marathon e ai partecipanti di trascorrere una domenica di sport in compagnia e in allegria.»

Sul connubio sport e salute è tornato anche Daniele Valle, Consigliere Regionale Regione Piemonte: «La Regione Piemonte e il Consiglio Regionale hanno lavorato molto sullo sport e l’attività sportiva in generale. C’è stata una crescita esponenziale di persone che corrono o semplicemente camminano per migliorare la loro salute. Dati gli ultimi fatti, riportati anche dalla stampa, a Torino ora bisogna lavorare sul calendario delle manifestazioni podistiche per evitare sovrapposizioni e cancellazioni che fanno male alla città e ai runner.»

Sovrapposizioni che hanno portato all’annullamento della Vivicittà: «Quest’anno la Vivicittà non si correrà, ma grazie a Team Marathon la T-Fast 10k assegnerà il Trofeo Vivicittà alla società Uisp più numerosa. Siamo stati onorati di stringere questa sinergia. Noi, da sempre, scegliamo i nostri partner e oggi siamo felici di poter annoverare tra questi Team Marathon» ha precisato Patrizia Alfano, Presidente Uisp Piemonte.

«È un onore essere parte di questo evento – ha sostienuto Diego Sarno, Assessore allo Sport di Nichelino (TO) -. Grazie a Team Marathon molti runner conosceranno per la prima volta la Palazzina di Caccia di Stupinigi, aiutandoci nell’impegno di valorizzare questa dimora storica.»

LA GARA DI SARA DOSSENA E DEL POPOLO DEI RUNNER
#torinoisfaster – questo l’hashtag degli appuntamenti di Team Marathon. Un hashtag che richiama nel capoluogo piemontese campioni e amatori della corsa, che su un tracciato del genere potranno centrare ilpersonal best.

Concentrata sullo stesso obiettivo, si schiererà al via della T-Fast 10k della Velocissima la maratoneta Sara Dossena, che ha scelto Torino per firmare un altro importante primato personale, dopo aver messo a segno, il 10 marzo scorso, uno strepitoso 2:24:00 nella Nagoya Women’s Marathon (nuovo personal best sulla distanza, a 16 secondi soltanto dal record italiano stabilito da Valeria Straneo) e il 17 febbraio 2019, nel Principato di Monaco, quello sui 5k fermando il cronometro a 16’03” (primato personale e italiano).

«È una gara veloce, sarà importantissima per fare ritmo e velocizzarmi in questa fase della stagione – dichiara Dossena -. Alla T-Fast 10k – La Velocissima vorrei rompere il muro dei 33’ sui 10k.»

La T-Fast 10k è l’evento di tutti i torinesi (e non solo): dietro ai “velocissimi”, domenica 14 aprile, correranno o, perché no, cammineranno coloro che vorranno semplicemente tras-correre in allegria l’intera mattinata aggiungendo ulteriore entusiasmo alla manifestazione.

IL PERCORSO
La T-Fast 10k – La Velocissima deve il suo nome al singolare percorso: un rettilineo perfetto, che non presenta la minima curva. 10 chilometri da percorrere tutto d’un fiato. La partenza sarà data alle 10:00, da Torino Centro (via XX settembre n. 43), il traguardo sarà posizionato nella splendida Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino.

«A chi dice che via XX settembre è troppo stretta rispondo che non ci saranno problemi di alcun genere, anzi riusciremo a gestire l’affluenza e la partenza dei partecipanti, dal punto di vista tecnico e della sicurezza, ancora meglio. Il nostro staff indirizzerà i runner in base al numero di pettorale» ha dichiaratoLuca Vergnano (Team Marathon). 

Il percorso, omologato FIDAL, si svilupperà lungo le vie: (a Torino) via XX settembre (senso contrario di marcia), via Sacchi (senso contrario di marcia), corso Turati, corso Unione Sovietica, piazzale San Gabriele da Gorizia, corso Unione Sovietica, piazzale Caio Mario (senso contrario di marcia), corso Unione Sovietica n. 529, rotatoria (strada del Drosso/strada Castello di Mirafiori – senso contrario di marcia), Corso Unione Sovietica (senso contrario di marcia); (a Nichelino) viale Torino, rotatoria (passaggio centrale su tratto sterrato), viale Torino, piazzale Amedeo di Savoia (cortile antistante la Palazzina di Caccia di Stupinigi), Palazzina di Caccia di Stupinigi.

La T-Fast 10k – La Velocissima prevede una partecipazione sia competitiva sia non competitiva. Per gli iscritti alla competitiva griglie alla partenza.

LE ISCRIZIONI 
È possibile iscriversi alla T-Fast 10k – La Velocissima online sul sito di Team Marathon e sul sito ENDU . L’11 aprile chiuderanno le iscrizioni online; dal 12 aprile si potrà iscriversi soltanto presso l’Expoall’interno del Village, che verrà posizionato nella centrale Piazza Castello.

AL FIANCO DI FONDAZIONE PIEMONTESE PER LA RICERCA SUL CANCRO ONLUS
Team Marathon rinnova con entusiasmo la partnership con Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, a cui sarà devoluto 1 euro di ogni iscrizione alla T-Fast 10k – La Velocissima.

«La partnership con Team Marathon? Siamo spinti dagli stessi intenti. Se verrete a Candiolo vedrete gente che corre per vincere la gara più importante, quella della ricerca sul cancro» ha raccontato in conferenza il dottor Dario Ribero, Direttore del Programma di Chirurgia Epatobilio-Pancreatica e Colorettale presso IRCC – Candiolo.

FOTO: FIDAL/Colombo

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto