Record di staffette per Genio in 21 giorni che alla Milano Marathin raccoglie fondi per beneficienza

41 staffette e un grande obiettivo: minimo raccogliere 25mila euro correndo alla Milano Marathon del prossimo 7 aprile per il progetto solidale #RUN4THEFUTURE promosso dal Centro Gulliver di Varese. A dare vita a questa iniziativa che vedrà coinvolti ben 184 runners (4 per ogni staffetta) è Genio in 21 Giorni, la rete di imprese fondata da Massimo De Donno, Giacomo Navone e Luca Lorenzoni con sedi in Italia e nel mondo, specializzata nello sviluppo e nella diffusione di tecniche di apprendimento strategico.

“Dopo la pubblicazione del mio ultimo libro, Runner in 21 Giorni (Sperling & Kupfer editori 2018) – racconta Massimo De Donno -, sono stato contattato dal Centro Gulliver e ho immediatamente pensato che il loro impegno a favore della comunità, nelle sua frange più deboli, meritasse davvero un impegno concreto anche da parte di Genio. Così prima abbiamo iniziato con l’erogare formazione gratuita alle aziende che aderivano al loro progetto di charity, #RUN4THEFUTURE, poi abbiamo deciso di essere noi stessi parte attiva di questa iniziativa e ci siamo dati come obiettivo minimo raccogliere 25mila euro correndo alla Milano Marathon”.

Attraverso La Rete del Dono (https://www.retedeldono.it), una piattaforma di crowdfunding per la raccolta di donazioni online a favore di progetti d’utilità sociale ideati e gestiti da organizzazioni non profit, Genio in 21 Giorni ha lanciato la propria sfida dichiarando che il denaro raccolto verrà destinato a sostenere tre comunità di recupero gestite dal Centro Gulliver: Comunità Campo dei Fiori, Comunità Tritone e Comunità Approdo. “L’intento – conclude De Donno – è quello di contribuire al miglioramento di Cascina Redaelli, in cui si trovano le tre comunità, per creare un luogo dove gli ospiti possano star bene e condividere sogni e desideri. Insomma, sentirsi a casa. Perché una casa accogliente, sicura e bella fa sentire le persone accompagnate con dignità e rispetto. Creare bellezza, anche negli ambienti di cura, dimostra quanta dignità ci sia in ogni vita, seppur ferita”.

Forte delle sue 41 staffette, capolavoro di partecipazione e adesione, tanto più se si pensa che solo una minima parte dei partecipanti è un vero e proprio runner, Genio in 21 Giorni si prepara a tagliare di nuovo il traguardo della solidarietà.

Ufficio Stampa

Genio in 21 Giorni

Deborah Dirani

+39 393 8911364

No Responses

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto