Scopri come nasce una maglietta Wild Tee

 

 

La maggior parte delle nostre magliette nasce da un disegno realizzato a mano libera da Matteo o da una fotografia di Filippo, Corinna poi assembla i disegni digitalizzati con una serie di sfondi e texture. Una volta che abbiamo effettuato il piazzamento, per ogni taglia, della grafica sui 5 pezzi (fronte, retro, 2

©davidedalmas.com

maniche e colletto) che compongono la maglietta, il disegno viene stampato con una stampante speciale e poi trasferito sul tessuto, precedentemente tagliato, attraverso un processo di sublimazione. A questo punto il disegno diventa indelebile e non scolorerà mai. Dopo di che tutti i pezzi vengono cuciti e assemblati con gli accessori (parasudore personalizzato e Ham Tag in tessuto con logo Wild Tee) e la maglietta è pronta per essere portata nel suo ambiente: la Natura.
E ora riuscirai a mettere ancora una maglietta bianca? Guarda cosa può seccedere…

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
E’ record italiano sui 5km per Sara Dossena
Doping: Sonia e Valentina, 2 ragazzine sospese per doping. Un caso per un metabolita della Cocaina!
Valeria Straneo e Peter Ndorobo i campioni della 12^ Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon
Freelifenergy
La tua maratona: i consigli di Freelifenergy per gestirla al meglio.
Marathon des Sables è più semplice con i consigli di Freelifenergy
Freelifenergy ti invita per sabato 12 al Meeting MDS 2019
#pastaparty
2^ parte, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019.
Su Canale 3, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019. 1^ parte
A #pastaparty si parla di Vibram e Five fingers