24^ Acea Maratona di Roma, la cartina del percorso e la diretta TV

Domenica 8 aprile 2018, la Maratona di Roma partirà da via dei Fori Imperiali, alle 8.40 e si svilupperà lungo un percorso riconosciuto dall’Unesco. Su RaiSport, ci sarà la diretta

Foto ©Andrea Staccioli/Insidefoto/Ufficio Stampa Maratona di Roma

Domenica 8 aprile 2018, oltre 14.000 runner provenienti da 131 nazioni correranno la 24^ Acea Maratona di Roma, la 42 chilometri con il percorso più affascinante al mondo secondo le classifiche di gradimento stilate negli anni dalle principali riviste di settore internazionali.

La partenza della gara sarà a onde. Dopo la partenza dei disabili in wheelchair (ore 8.35), scatterà la prima tranche di partecipanti alle 8.40, la seconda alle 8.45 e la terza alle 8.52. Il tempo limite per chiudere la gara è di 7 ore e 30 minuti e grazie ai 96 pacemaker provenienti da 12 regioni del Dream Team MdR per 15 fasce di tempo differenti, dalle 2 ore e 50 minuti alle 7 ore e 30 minuti, tutti potranno finire la maratona centrando il proprio obiettivo. Sarà presente, come da tradizione, anche la sezione fitwalking per i camminatori. Il percorso dell’Acea Maratona di Roma 2018 è uguale a quello dello scorso anno, con oltre 500 siti di interesse storico, archeologico e architettonico toccati dal tracciato. Un percorso unico al mondo, come testimonia la conferma del patrocinio ricevuto dell’Unesco.

Via dei Fori Imperiali sarà sempre teatro dei due momenti più emozionanti della maratona: partenza e arrivo. Saranno entrambe all’altezza del Foro di Traiano-Campidoglio: la partenza in direzione di Piazza Venezia, via del Teatro Marcello, l’arrivo invece da via IV Novembre-Piazza Venezia, dunque fronte Colosseo. Il tracciato, mediamente scorrevole, contempla 70 cambi di direzione (nessuna curva a gomito) e circa 7 chilometri di sampietrini. Il percorso tocca quasi tutti i punti più importanti e famosi di Roma e i tre luoghi di culto più noti della Capitale: Basilica di San Pietro, Sinagoga e Moschea. Nei giorni precedenti e successivi dell’evento, grazie al Progetto Archeorunning saranno organizzati, con guide esperte di storia romana, diversi appuntamenti di corsa in alcuni punti del percorso.

L’ACEA MARATONA DI ROMA IN TV
Domenica 8 aprile l’evento sarà trasmesso in diretta su RaiSport dalle 8.30 alle 12.00 La società svizzera Exora Sa si occuperà della produzione tv con i più moderni mezzi tecnologici di ripresa, mentre Oneplayer, advisor per i diritti televisivi internazionali, ha ottenuto la trasmissione in diretta di 3 ore e la messa in onda degli highlights in oltre 100 nazioni (Sky, Espn, Eleven Sports, Go Tv sono i principali network internazionali che trasmetteranno le immagini della gara).

KATHERINE KELLY LANG NON SARA’ A ROMA
Katherine Kelly Lang, ovvero la Brooke Logan di Beautiful, ha annunciato oggi che, a causa dello spostamento di date delle riprese di alcune nuove puntate di Beautiful, non potrà correre l’Acea Maratona di Roma. La star californiana si era iscritta due mesi fa e si era allenata per chiudere la gara insieme al suo compagno Dominique Zoida. “Purtroppo la produzione ha anticipato le date delle riprese – ha scritto agli organizzatori – e non potrò essere a Roma. Mi spiace perché ci tenevo molto e cercherò di essere al via nel 2019”.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Presentata la Generali Milano Marathon con Urbano Cairo. T-shirt by Under Armour
E’ da record la 1^ Edizione della Raiffeisen Bank Bucharest MARATHON
Mezza di Treviso tutta italiana: Solone e Boccalini trionfano a tempo di record       
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile