Giro Lago di Resia 2018, pacco gara mai così ricco

La corsa nei dintorni del bacino lacustre del Lago di Resia è davvero epica… ma il comitato organizzatore della diciannovesima edizione del Giro Lago di Resia, in programma il 14 luglio a Curon Venosta (BZ), non dorme sugli allori, riservando a tutti gli appassionati di podismo e di questa bella e suggestiva manifestazione un succulento pacco gara.

I partecipanti possono scegliere tra marsupio o borsa a spalla, un pettorale stampato con il proprio nome per chi s’iscriverà entro il 9 luglio, mele della Val Venosta, yogurt Mila, biscotti Loacker, prodotti Namedsport e prodotti naturali, biscotti Dr. Schaer, un massaggio gratuito al termine delle fatiche sportive, accesso a spogliatoi e docce, ristoro durante e dopo la gara, diploma, servizio di cronometraggio con chip integrato nel pettorale, SMS del proprio tempo personale e parcheggio gratuito. Non una cosa da tutti i giorni, di questi tempi, ma fortunatamente non è di certo lo spazio a mancare in alta Val Venosta.

Gli oltre 4.000 corridori sono uno spettacolo atletico oltreché visivo, gli scenari paesaggistici sono impagabili e i 15.3 km del tracciato di gara regalano emozioni uniche, così come ai piccoli partecipanti impegnati nella “Corsa delle Mele”, i quali ogni anno raggiungono quasi le cinquecento unità.

Non mancheranno nemmeno le iniziative per nordic walker e concorrenti della “Just for Fun”, per chi volesse semplicemente divertirsi senza guardare al proprio tempo di percorrenza.

Alla quota di 35 euro ci potrà dunque assicurare tutto ciò, il Giro Lago di Resia è garanzia di eccellenza organizzativa e di bellezza paesaggistica unica, al cospetto del celebre campanile sommerso, ricordando che il C.O. è impegnato anche ad allestire e regalare agli appassionati la Ortler Bike Marathon in mountain bike del 2 giugno a Glorenza (BZ) e la Stelvio Marathon, corsa lungo i tornanti leggendari del 16 giugno a Prato allo Stelvio (BZ).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
DOPPIA W ULTRA60: al via anche Franco Collé
La Treviso Marathon parla straniero
La 16^ Treviso Marathon sarà campionato regionale veneto sui 42,195 km
Freelifenergy
Integrare sali minerali senza zucchero, coloranti ed aromi chimici
Sono importanti le proteine nell’attività sportiva?
Come migliorare la capacità di adattamento del tuo corpo
#pastaparty
Vito Intini vicepresidente IUTA Italian Ultramarathon and Trail Association parla a #pastapartyRuntoday di…
#Pastaparty oggi vi parla di sindrome della bandelletta ileotibiale
#Pastaparty oggi vi parla del dolore al #piriforme – Osteopata puntata 2