Treviso Marathon, una 42km tutta da ballare

La 15^ Treviso Marathon di domenica 25 marzo 2018 sarà più di una 42km. Sono previsti animazione e partecipazione da Villorba a Carbonera, da Silea a Casale, da Casier a Treviso, spettacoli e musica lungo il percorso e scuole di ballo e scuole di musica pronte a far “danzare” i maratoneti

Il vincitore della Treviso Marathon 2017 Stefano La Rosa transita a Borgo Malanotte

È ormai cosa nota che la Treviso Marathon sia considerata una delle maratone più accoglienti d’Italia. Soprattutto per il grande tifo che i maratoneti trovano lungo le strade della 42,195 chilometri trevigiana. E così sarà anche domenica 25 marzo 2018, per la quindicesima edizione. Un nuovo percorso, con partenza e arrivo a Treviso, e attraversamento dei comuni di Villorba, Carbonera, Silea, Casale sul Sile e Casier.

Un’edizione, questa, che porterà i partecipanti ad assaporare angoli suggestivi della Marca Trevigiana, mescolando sapientemente aspetti storici (il centro di Treviso, le ville venete e altri edifici di valore) e aspetti naturalistici (in particolare, il parco del fiume Sile, con Alzaia e Restera) e favorendo al meglio le prestazioni cronometriche, grazie anche alla certificazione di classe A IAAF.

Non mancherà nemmeno l’animazione e la partecipazione, da sempre caratteristica della maratona trevigiana. I maratoneti troveranno lungo il loro cammino divertimento, passione, incitamento e applausi e vivranno emozioni davvero speciali. Accanto al cronometro, da guardare ci sarà anche quel meraviglioso “contorno” che i volontari dei comuni coinvolti nel passaggio della corsa internazionale stanno predisponendo. Il nuovo percorso ha coinvolto nuove realtà del territorio, che con rinnovato entusiasmo, hanno scelto di far parte dell’evento trevigiano. Animazione, momenti di ballo, concerti e punti ristoro, insomma, ce ne sarà per tutti i gusti. A gestire il “pool animazione”, Claudio Rossetto.

A Villorba i maratoneti troveranno la scuola di ballo “Doo-wop Boogie Dancers”, a Carbonera la scuola di danza “Idea Danza”, a Silea la scuola di danza “SD. Ballet” e la scuola di musica “Andrea Lucchesi”, a Casale sul Sile la scuola di danza “Kry Dance”, a Casier la scuola di musica “Music Day School” e la scuola di danza “Nuovo Centro Danze & Fitness”. A Treviso infine spazio ai gruppi musicali “The Black Boys” e “Tutto sotto controllo” e alla scuola di danza “Over Dance”. Una maratona da ballare e da vivere al ritmo di musica.

“Da sempre la Treviso Marathon è considerata una delle maratone più accoglienti d’Italia – commenta il responsabile organizzativo, Aldo Zanetti – anche quest’anno la voglia non solo di partecipare come atleti ma anche di contribuire a creare un contorno bello e divertente non è mancato. Sono certo che i maratoneti conserveranno un bel ricordo a 360° di questa manifestazione”.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Padova Marathon, i big dello sport a sostenere i runner
BOLGHERI RUN: UN’EDIZIONE DA TUTTO ESAURITO
Stelvio Marathon 2018, ultimi giorni per iscriversi a quota agevolata e correre su tracciati da favola
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider