7° REALE MUTUA MONZA-MONTEVECCHIA ECO TRAIL: LE NOVITÀ

Domenica 27 maggio alle ore 8,30 il via delle 220 coppie dalla Villa Reale

MONZA – La settima edizione è quella della maturità agonistica per la Reale Mutua Monza-Montevecchia Eco Trail. Il percorso 2018 resta invariato rispetto alla precedente edizione, con la novità dell’introduzione del “CANCELLO ORARIO” al km 26.

Con la settima edizione si scopre una Monza-Montevecchia Eco Trail più agonistica che mai. Partenza alle 8,30 (e non alle 9,00) per la gara a cronometro a coppie più nota della Brianza. Quest’anno ben 220 coppie al via, il 10% in più.

La gara ha un tempo massimo di percorrenza di 4 ore e 15 minuti; quest’anno ci vorrà più grinta e allenamento per superare il cancello orario delle tre ore PRIMA DI AFFRONTARE il Gran Premio della Montagna. Il cronometro sarà giudice implacabile.

La Reale Mutua Monza-Montevecchia Eco Trail non è solo corsa, ma da sempre anche solidarietà. Con questa settima edizione ammonteranno ad oltre 70mila gli euro donati a favore di associazioni e enti del territorio. Quest’anno il ricavato sarà destinato a TikiTaka, progetto di inclusione sociale di persone disabili, e al laboratorio didattico della Cooperativa Lambro.

Il 27 di maggio si torna a correre sul tracciato dell’edizione 2016. Il via dalla scenografica scalinata frontale della Villa Reale, per poi percorre il Parco di Monza lungo l’alberato viale che costeggia l’Autodromo. Il percorso continuerà in ambiente prevalentemente naturale e su sentieri sterrati, per una lunghezza totale di circa 33,5 chilometri e con un dislivello complessivo di circa 700 metri. I sentieri si snoderanno dal Parco di Monza, passando per il Parco dell’Alta Valle del Lambro, per il Parco dei Colli Briantei, fino al Parco naturale della Valcurone.

Tante novità, ma anche molte conferme. Il percorso attraverserà ancora una volta i numerosi guadi della Valle del Pegorino che saranno preceduti dal “Trofeo della Velocità”, a cui fa seguito il durissimo “Gran Premio della Montagna”. I tratti quindi con speciale classifica cronometrata saranno due. Chi percorrerà più velocemente il tratto dalla Villa Reale all’uscita del Parco (raggiungendo la finish line del Centro sportivo di Montevecchia) conquisterà il premio messo in palio dagli Organizzatori della Mezza di Monza. Premiate anche le tre coppie che saliranno più velocemente fino alla piazzetta di Montevecchia. Lunedì 12 marzo alle ore 7:00 l’apertura delle iscrizioni sul sito Otc. Mercoledì 23 maggio l’estrazione dell’ordine di partenza e il giorno successivo la pubblicazione online.

Arte e sport – L’artista Chiara Cesana è stata scelta dal Monza Marathon Team per personalizzare i pettorali, trasformandoli in oggetti da collezione. Dalla terza edizione continua anche nel 2018 la tradizione di mantenere il connubio tra arte e sport. L’opera che tutti avranno disegnata sui pettorali sarà consegnata alla coppia 1° classificata (classifica generale assoluta).

Confermata anche la preziosa collaborazione con SAM – Società Alpinisti Monzesi, con ARI (Associazione Radioamatori) con FISAR Monza e Brianza, e con la partnership con il Valtellina Wine Trail, il prestigioso giro tra gli splendidi monti della Valtellina e i suoi vigneti patrimonio Unesco. A ciò si aggiunge la nuova partnership con il circuito Follow Your Passion, organizzatori a Monza della 12 ore notturna di bicicletta presso l’Autodromo di Monza e della Mezza di Monza, manifestazione che vanta un’offerta di distanze dai 10 ai 30 chilometri.

Supercoppa Brianza Podistica e Trofeo Monza Corre – Le squadre che parteciperanno alla MoMoT ed alla Monza Resegone, con uguale formazione (+1componente nel caso della Monza-Resegone), saranno inserite nella speciale classifica denominata Supercoppa Brianza Podistica”. Non solo, i migliori atleti maschili e femminili di Monza, se parteciperanno almeno a tre delle quattro più importanti competizioni della città, la 10 chilometri, la mezza maratona, la Monza Resegone e, naturalmente la Monza-Montevecchia, competeranno anche per il trofeo Monza Corre

Un ringraziamento va anche ai volontari che partecipano sempre numerosi e con grande entusiasmo all’evento. A tutti loro sarà consegnata la nuova t-shirt “STAFF”, realizzata in collaborazione con Affari&Sport.

Infine la Reale Mutua Monza Montevecchia è anche social: lanciati gli hastag #realemomot #rumomot

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con Massimo De Donno si diventa runner in 21 giorni
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
Stelvio Marathon, emozioni sul “Magic Pass”
Abbigliamento Accessori Calzature
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
Scopri come nasce una maglietta Wild Tee
Dryarn per la linea ufficiale di Marco Olmo
#pastaparty
#Pastaparty con Julia Jones che ci parla di Venicemarathon
Video Mattoni České Budějovice Half Marathon
#Pastaparty di Runtoday.it oggi è con #JuliaJones