L’Acea Maratona di Roma 2018? It’s… Beautiful

La star della 24^ edizione dell’Acea Maratona di Roma, che si correrà l’8 aprile 2018, sarà Brooke Logan, la regina della soap opera Beautiful. Intanto proseguono a gonfie vele le iscrizioni, che hanno già raggiunto quota 12.500

Katherine Kelly Lang, tra triathlon e running

La regina della più fortunata serie televisiva del mondo, Beautiful, correrà la 24^ edizione dell’Acea Maratona di Roma del prossimo 8 aprile.

Katherine Kelly Lang, ovvero la Brooke Logan di Beautiful, da pochi anni ha iniziato correre, complice una serie di allenamenti con un gruppo di triatleti necessari per registrare una puntata del programma tv. Da lì è nata la sua passione per il running, sfociata della partecipazione ad alcune maratone e anche alle gare di triathlon, Ironman incluso, tagliando, nel 2015, anche il taguardo dell’Ironman per eccellenza, quello che si disputa alle Hawaii nel mese di ottobre.

La star californiana, classe 1961, ha annunciato che l’8 aprile sarà a Roma per correre la maratona insieme alle migliaia di runner provenienti da oltre 130 Paesi. E, a proposito di numeri, a un mese e mezzo dallo svolgimento l’Acea Maratona di Roma 2018 ha già superato le 12.500 richieste di iscrizione, numero che ancora una volta la posiziona al primo posto assoluto tra le corse competitive italiane su qualsiasi distanza.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
E’ record italiano sui 5km per Sara Dossena
Doping: Sonia e Valentina, 2 ragazzine sospese per doping. Un caso per un metabolita della Cocaina!
Valeria Straneo e Peter Ndorobo i campioni della 12^ Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon
Freelifenergy
La tua maratona: i consigli di Freelifenergy per gestirla al meglio.
Marathon des Sables è più semplice con i consigli di Freelifenergy
Freelifenergy ti invita per sabato 12 al Meeting MDS 2019
#pastaparty
2^ parte, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019.
Su Canale 3, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019. 1^ parte
A #pastaparty si parla di Vibram e Five fingers