La Traccia Bianca: iscrizioni agevolate ancora per qualche giorno

Sono già quasi 500 gli iscritti alla 13^ edizione de La Traccia Bianca, la ciaspolata in programma il prossimo 4 marzo all’Alpe Devero (VB) e organizzata come sempre dal CAI Pallanza.

Proseguono a gran ritmo le iscrizioni alla 13^ La Traccia Bianca, una delle ciaspolate più partecipate in Italia, che ha uno dei suoi punti di forza nel percorso di circa 8 km, divertente ma accessibile a tutti, e soprattutto con una ambientazione da fiaba, grazie alle abbondanti nevicate di questo inverno.

Un’altra delle caratteristiche che fanno de La Traccia Bianca un appuntamento da non mancare è la bellissima atmosfera di festa e di divertimento: lo si capisce anche dai nomi di alcune delle squadre dei ciaspolatori già iscritti: “Ossola dura pane e verdura”, “Tartarughe delle nevi”, “Cugini Karamazov”, “Jamaica Expedition 3.0”, “Se un son grulli un sì voglion”, “Zombie sulla neve”, “Top de Gama” sono solo alcuni dei nomi, a testimoniare la gran voglia di divertimento di chi sarà presente all’Alpe Devero.

Al momento sono 8 le regioni rappresentate: Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lazio, Sardegna, Puglia.

L’iscrizione costerà, fino al 28 febbraio, 12,00 € + 5,00 € di eventuale noleggio ciaspole; i primi 800 iscritti riceveranno in omaggio un ricco pacco gara, uno dei motivi di successo dell’evento; inoltre tra tutti i partecipanti sarà estratto a sorte un soggiorno di una settimana per 2 persone a Casa Fontana (Alpe Devero).

INFORMAZIONIwww.latracciabianca.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
20^Maratona di Pisa: tutti stranieri i quattro vincitori
1° Maratona di Catania al via: sono pochi, ed è già polemica
Aperta la 20^ Maratona di Pisa dei record