18 febbraio: i risultati delle gare firmate da Timing Data Service

Il 18 febbraio è stata la domenica della 10^ Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, a Verona, ma anche della 2^ prova del Campionato di Società Provinciale di cross, a Stanghella (PD), della Mezza Maratona del Giudicato, a Oristano, e del 3° Cross della Mandorla di Avola, ad Avola (SR). Scopriamo tutti i protagonisti delle gare proposte da TDS

18/02/2018

Tre gare in un solo evento per la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, quasi 10000 al via, per la classica di Verona giunta ormai alla decima edizione. Tra gli uomini il duello spalla a spalla tra Peter Kwemoi Ndorobo e Ishmale Chelanga Kalale durante tutti i 21km ha tenuto tutti con il fiato sospeso. La spettacolare sfida si è conclusa con una lunga volata, uno sprint durato parecchie centinaia di metri attorno all’Arena per concludersi sul Liston, il salotto buono dei veronesi, con Ndorobo in vantaggio di pochi metri che lo ha visto tagliare il traguardo per primo in 1:01’01” mettendosi così alle spalle per due soli secondi (1:01’03”) Kalale (Atl. Casone Noceto). Terzo gradino del podio per Reuben Kiprop Kerio leggermente staccato in 1:02’58”. Primo italiano e sesto in classifica è arrivato il biellese Francesco Bona (C.s. Aeronautica) in 1:04’43”.

La gara femminile è stata dominata dall’inizio alla fine della keniana Vivian Kiplagat Jerono, che è giunta sulla finish line in 1:11’59”, davanti all’azzurra già campionessa europea di maratona Anna Incerti (G.s. Fiamme Azzurre, 1:14’01”). Terza piazza per la sarda Claudia Pinna (Cus Cagliari) capace di correre in 1:14’53”.
CLASSIFICHE QUI

A Stanghella, in provincia di Padova, si è corsa la 2^ prova del Campionato di Società Provinciale di Cross, che ha visto salire sul più alto gradino del podio Matteo Salviati (G.S. Fiamme Oro Padova, 04’25”) ed Elena Crepaldi (Discobolo Atletica Rovigo ADS, 04’55”) nelle categorie Ragazzi/e (1km); Elisa Vedove (CUS Parma, 06’59”) tra le Cadette (1,650km); Alberto Piron (G.S. Fiamme Oro Padova, 07’53”) tra i Cadetti (2km); Alice Bagarello (G.S. Fiamme Oro Padova, 15’40”) tra le Donne (4km); e Riccardo Martellato (G.S. Fiamme Oro Padova, 16’55”) tra gli Uomini (5,150km).
CLASSIFICHE QUI

Oualis Abdelkader (Cagliari Marathon Club) e Manuela Manca (ASD Cagliari Atletica Leggera) hanno dominato la 5^ Mezza Maratona del Giudicato, corsa a Oristano. Abdelkader, con 1:10:24, ha costretto al secondo e terzo gradino del podio rispettivamente Stefano Floris (ASD Cagliari Atletica Leggera, 1:11:21) e Salvatore Mei (G.S. Atletica Olbia, 1:11:48). Manca, in 1:20:20, ha preceduto al traguardo Elisabetta Curridori (Villacidro Triathlon, 1:21:32) e Cinzia Meloni (Pol. San Gavino, 1:23:00). Nella 12km hanno brindato alla vittoria Paolo Cannas (Cagliari Marathon Club) in 44’22” e Antonella Altea (G.S. Atletica Dolianova) in 50’06”.Tra i paratleti successo di Alessandro Ibba (1:34:49) davanti a Matteo Carboni (1:36:17).
CLASSIFICHE QUI

Al 3^ Cross della Mandorla di Avola, corso ad Avola in provincia di Siracusa, hanno primeggiato Venerando Tina (Atletica Avola, 17’38”) tra gli OverSM55 (4,8km); Giulia Petralito (ASD Atletica Noto, 19’40”) tra le Donne (4,8km); Giovanni Cavallo (ASD Podistica Messina, 20’32”) tra gli Uomini fino a SM50 (6,4km); Salvatore Garfì (ASD Atl. Lentini, 08’12”) tra gli SM75/SM80/SM85 81,6km); Antonio Pio Raiti (ASD Atl. Scuola Lentini, 17’51”) tra gli Allievi (4,8km).
CLASSIFICHE QUI 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
1° Maratona di Catania al via: sono pochi, ed è già polemica
Aperta la 20^ Maratona di Pisa dei record
Campaccio Cross Country, la gara di tutti: giovani, master e campioni