Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider

Mizuno firma la ventunesima edizione del suo modello storico, la Wave Rider, e lancia anche una Special Edition in onore della Osaka Marathon.

Nella sua ventunesima edizione la Mizuno Wave Rider, icona della casa giapponese, raggiunge un livello tecnico senza eguali.

La nuova versione del modello storico Mizuno presenta un nuovo sistema di ammortizzamento, che assicura ancora più stabilità e comfort per una perfetta reattività sui percorsi piani. Grazie alla sua forma convessa nella parte posteriore, il nuovo Wave garantisce una reattività ancora maggiore e una leggerezza superiore che si traduce in una migliore performance complessiva.

Le innovazioni della Wave Rider 21 si estendono inoltre al nuovo plantare (sockliner) anatomico, che garantisce maggiore comodità e assicura un elevato potere di rimbalzo. La soletta inoltre ottimizza la comodità della calzata.

Il leggerissimo e traspirante mesh si adatta ulteriormente al profilo del piede e garantisce maggiore durabilità.

Per il 2018 la Special Edition della Rider 21 in onore alla Osaka Marathon, è caratterizzata da un design particolare, in cui la scarpa destra presenta un colore diverso rispetto alla sinistra.
Le colorazioni differenti delle sue scarpe ispirate all’arcobaleno, fanno riferimento ai diversi charity program proposti dall’evento sportivo di Osaka, che sin dalla sua prima edizione nel 2011, attira nella città sede degli Head Quarter Mizuno oltre 30 mila persone.

Prezzo consigliato al pubblico Mizuno Wave Rider 21: Euro 155,00
Prezzo consigliato al pubblico Mizuno Wave Rider 21 Osaka: Euro 155,00

Lascia un commento

Freelifenergy
Carbo load: tra verità e leggenda
Marco Zanchi e Franco Zanotti: Team Freelifenergy per la Monza-Montevecchia EcoTrail
KARBO GEL è la novità di Freelifenergy
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto