New Balance scommette su nove runner che esordiranno alla Maratona di Roma

“La Maratona di Roma in 70 giorni” è il progetto firmato da New Balance che vede coinvolti nove aspiranti maratoneti. L’obiettivo? Farli esordire nella 42km della Capitale l’8 aprile 2018

Sabato 27 gennaio 2018, nel New Balance Store di via delle Convertite a Roma, alla presenza del Presidente della Maratona di Roma Enrico Castrucci e dello staff tecnico della New Balance, è stata aperta ufficialmente, per nove aspiranti maratoneti, la marcia di avvicinamento alla Maratona di Roma, l’evento podistico dell’anno in programma l’8 aprile 2018.

L’evento rappresenta un appuntamento imperdibile per gli appassionati del podismo. Lo start e l’arrivo sono posizionati su Via dei Fori Imperiali, all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio, e l’intero tracciato si articola in pieno centro storico, con ben 500 monumenti lungo il percorso. Sono previsti 77 cambi di direzione (nessuna curva a gomito) e circa 7,6 km di sampietrini, per un totale di 42 chilometri e 195 metri.

Quest’anno, New Balance, sponsor tecnico della Maratona di Roma, presenta un progetto sperimentale coinvolgendo nuovi runner: “La Maratona di Roma in 70 giorni”. Nel corso di queste ultime settimane, grazie alla collaborazione dei negozi specializzati running del Lazio, New Balance ha selezionato 9 atleti, distinti per sesso, età e città di provenienza e che hanno la particolarità di non essersi mai cimentati su questa distanza.

Il colosso americano che ormai affianca nella partnership tecnica le più importanti maratone al mondo (oltre Roma, New York e Londra) ha strutturato questo progetto affinché questi aspiranti maratoneti possano essere seguiti, per i prossimi 70 giorni che mancano alla gara, da un allenatore e da un nutrizionista che aiuteranno loro ad arrivare ai nastri di partenza in forma e fisicamente preparati. La sfida, che può ritenersi già vinta visto l’entusiasmo con cui si accingono alla competizione, li porterà ad affrontare nel migliore dei modi la regina delle competizioni podistiche: la maratona di Roma.

Qui i nomi degli aspiranti maratoneti:
Oliviero Sezzi, 40 anni – avvocato – Latina
Cristiano Dal Monte, 43 anni – libero professionista – Roma
Mauro Grimani, 53 anni – libero professionista – Roma
Massimo Morini 41 anni – impiegato – Viterbo
Camillo Sabatini 36 anni – imprenditore – Atina (FR)
Margherita Minore 43 anni – Assistente sociale – Roma
Veronica Santese 30 anni – impiegata – Roma
Simonetta Maurizi 56 anni – insegnante – Cisterna di Latina (LT)
Assunta Di Marzo 41 anni – farmacista – Velletri (RM)

Lo staff tecnico che seguirà il progetto è composto da Massimo Fucili (Allenatore Fidal) e dalla Dott.ssa Eleonora Bonanni (Biologa nutrizionista).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
1 Mese al Campaccio Cross Country
10 motivi per correre la Volkswagen Prague Marathon 2019
Genova Marathon, scrive l’organizzatore: La colpa è dei…