Marco Ferrari e Daniela De Stefano sono i più veloci nella Maratona di Crevalcore

A Crevalcore (BO), nella Maratona si impongono Marco Ferrari e Daniela De Stefano. Vittoria di Abdelhamid Ezzahidy e Francesca Giacobazzi nel 3° 10.000 della Befana

(Foto ©Fotosportnew)

Marco Ferrari, portacolori dell’Atl. Paratico, con il tempo di 2:33’18” si è aggiudicato la “7^ Maratona di Crevalcore” corsa nell’omonima città colpita nel 2012 dal terremoto e partita alle 9,02, ora della scossa più devastante.

Alle sue spalle il vincitore del 2017 Stefano Velatta (Atl Paratico) che ha terminato in 2:34’13, davanti ad Alessio Loner (Atl Valle di Cembra) in 2:37’07”; Loner si è anche aggiudicato il “Memorial 7 gennaio 2005” come primo atleta al passaggio dal Ponte della Bolognina, dove si verificò l’incidente ferroviario.

Bella vittoria tra le donne di Daniela de Stefano (Asd Castrovillari) in 3:20’26”, che ha preceduto Milena Grion (Asd Trecasali), seconda in 3:21’51”, mentre la terza piazza è andata a Francesca Angelini (Asd SSD Srl Europa) in 3:22’38”.

Alla fine 247 gli atleti classificati, con alcuni oltre le 6 ore in programma.

Grande successo per il “3° 10.000 della Befana”, gara che ha visto ben 510 atleti al via e 492 classificati, quasi un centinaio in più dei finisher 2017.

La corsa, valida sia come prima prova del Circuito “Corriemilia 2018-Trofeo Giosport” sia della “Coppa UISP Bologna”, ha visto il successo di Abdelhamid Ezzahidy (Atl Blizzard) con un crono di 32’09”, davanti a Kaba Mamadi (Atl Castenaso) secondo in 32’34” e a Luis Matteo Ricciardi (Acquadela) terzo in 33’11”.

Tra le donne si è riconfermata Francesca Giacobazzi (La Fratellanza 1874), che ha migliorato di 51 secondi il tempo del 2017, terminando in 37’05”; dopo di lei Daniela Ferraboschi (Casone Noceto) in 37’24” mentre il terzo gradino del podio è andato a Rosa Alfieri (Circolo Minerva) con un tempo di 38’19”.

Oltre 100 i premiati nelle 18 categorie previste su entrambe le distanze.

La bella medaglia ricordo è andata a tutti i finisher della maratona, con premi in natura a tutti gli uomini sotto le 3 ore e a tutte le donne sotto le 3:30’.

In collaborazione con Pica e Fotosportnew le foto della gara sono state inviate direttamente sul cellulare dei singoli atleti, subito dopo la gara.

I commenti sulla gara e sulla manifestazione in generale sono stati molto più che positivi dai quasi 800 atleti presenti, per la soddisfazione degli organizzatori Accorsi, Barchetti e Gozzi ma anche dell’Amministrazione Comunale di Crevalcore che danno già appuntamento all’Epifania 2019.

CLASSIFICHE FINALI QUI

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
20^Maratona di Pisa: tutti stranieri i quattro vincitori
1° Maratona di Catania al via: sono pochi, ed è già polemica
Aperta la 20^ Maratona di Pisa dei record