2-3 dicembre: i risultati di tutte le gare Timing Data Service

Un week end ricco di appuntamenti podistici “firmati” TDS quello di sabato 2 e domenica 3 dicembre: maratone e ultra, ma anche 10 e 15 km, e una staffetta. Da Cagliari a Sorrento, da Latina a Fiesole…

3 DICEMBRE

Che spettacolo la CRAI CagliariRespira, che in campo maschile ha incoronato, ancora una volta, l’italo-marocchino Said Boudalia (Cagliari Marathon Club), che ha chiuso in 1:08’20″. Alle sue spalle, Hicham Midar (1:10’08”), portacolori della Podistica Castelfranchese e rivelazione di questa decima edizione. Al terzo posto, Diego Avon (Tornado) in 1:10’37″. Tra le donne, al termine di una battaglia che è durata fino agli ultimi km, ha prevalso l’azzurra Emma Quaglia (Cambiaso Risso Running Team GE), che ha tagliato il traguardo in 1:16’28″. Sul podio anche le sarde, presenze assidue della manifestazione, Claudia Pinna (Laguna Running), seconda in 1:16’41″, e Manuela Manca (Cagliari Atletica Leggera), terza in 1:19’41″.
Valida anche per il Campionato Sardo Militare e Forze di Polizia di mezza maratona, la CRAICR ha visto primeggiare la Marina Militare (636 punti), seguita dai Carabinieri (498), e l’Esercito (370). A livello individuale, tra le donne primo posto per Claudia Pinna (Forestale) e tra gli uomini per Luigi Leotta (Aeronautica).
Nella KaraliStaffetta vittoria assoluta del team maschile “Clinicamente testati” in 1:15’03”, di quello misto “C.R.” con 1:26’28”e di quello femminile “Clinicamente testate” in 1:30’05”.
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

La 9^ Sorrento-Positano Coast to Coast, la prima edizione interamente organizzata da Napoli Running, viene archiviata sotto la voce successo. La pioggia e gli 8 gradi non hanno frenato l’entusiasmo dei tantissimi runner al via. Nell’ultramaratona da 54 km, successo, tra gli uomini, di Stefano Velatta. L’atleta della Olimpia Runners è giunto al traguardo dopo 3:28’44”, precedendo Marco Ferrari (Atletica Paratico, 3:31’51”) e Marco Lombardi (Atletica Libertas Runners Livorno, 3:43’48”). In campo femminile, è stato “one woman show”: la finlandese Noora Katarina Honkala ha rispettato il pronostico della vigilia tutto a suo favore e ha scritto il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione con un tempo di 4:15:00. Elide Del Sindaco (Tribù Frentata Laniano) ha conquistato la seconda piazza in 4:34:20, Cristina Imbucatura (Asd Run For Fun) la terza in 4:36:36.
La Panoramica 28km ha visto la vittoria di Giorgio Nigro (Pol. Atl. Camaldolese) in 1:39:03, davanti a Gianluca Piermatteo (Aeneas Run) in 1:42:53 e Armando Ruggiero (Pol. Atl. Camaldolese) con 1:44:08. Gara femminile molto tirata ed incerta, finita quasi al fotofinish almeno per quanto riguarda la seconda e la terza. Anna Bornaschella (Atl. Venafro), in 2:05:11, è stata la più veloce. Seconda Alessandra Ambrosio (Amatori Atl.Napoli) con 2:05.35 e subito dietro Carmela Febbraio in 2:05:36.
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

La 40^ Maratonina del Vitello d’Oro, disputata a Ellera – Fiesole (FI), ha premiato il marocchino Jilali Jamali (G.P. Parco Alpi Apuane), che ha percorso i 15,6 km in programma in 56’37”. Ha impiegato 20 secondi in più il secondo classificato, Michele Belluschi (Atletica Recanati, 56’57”). Terzo è giunto un altro marocchino, l’atleta del G.S. Maiano Abdelilah Dakhchoune (57’55”). La donna più veloce è stata Tiziana Gianotti in 1:06’51. La portacolori dell’Atletica Castello ha preceduto la sua compagna di squadra Linda Nocentini (1:09’19) ed Elisa Parrini (Oltrarno Polisportiva ASD, 1:13’53”).
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

7,9: questo il numero dei chilometri che hanno percorso i runner del 3° Trofeo San Sebastiano. Sul podio di Santa Venerina (CT) sono saliti il vincitore Giuseppe Pulvirenti (Atletica Virtus Acireale, 29’23”) e, dopo un arrivo al fotofinish, il suo compagno di team Sebastiano Ragonese e Antonio Greco, che hanno fatto registrare lo stesso tempo: 30’03”. Tra le donne, che hanno invece coperto la distanza di 3,9 km, dominio assoluto dell’ASD Atletica Fortitudo Catania con Patrizia Strazzeri, prima in 16’25”, Carmela Motta, seconda in 17’33”, e Lorenza Pennisi, terza in 19’06”.
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

La Best Woman, la 10 km dedicata alle donne corsa a Fiumicino (RM), ha fatto 28 (edizioni) e ha salutato i nuovi vincitori, entrambi tra i favoriti della vigilia: il keniano Paul Tiongik (G.P. Parco Alpi Apuane), che ha fermato il cronometro a 29’42”, e l’italiana Fatna Maraoui (Esercito), che ha tagliato il traguardo in 34’20”. Si sono classificati al secondo posto il ruandese Jean Baptiste Simukeka (ASD Vini Fantini, 30’06”) e l’ex canoista Anna Alberti (Circolo Canottieri Aniene, 34’53”), mentre hanno guadagnato la terza piazza Abdellatif Esalehy (Atletica La Sbarra e I Grilli Runners, 30’42”) e Sveva Fascetti (Atletica Brescia 1950, 35’17”).
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

Sono stati Luca Parisi (Romatletica Footworks Salaria) e Fabiola Desiderio (ASD Top Run Fondi) a dominare la 40^ Maratona di Latina. Parisi, con 2:24’44”, ha preceduto al traguardo Marco Romano (ASD Runners Team Colleferro, 2:34’51”) e Abdelkader Rahmani (ASD Top Run Fondi, 2:35’06”), mentre Desiderio è stata più veloce di Romina D’Auria (ASD Podistica Terracina, 3:13’00”) e Lorena Piastra (TX Fitness SSD, 3:15’51”).
CLASSIFICHE COMPLETE QUI 

Andrea Frezza e Francesca Tonin hanno messo tutti in fila nella 9^ Corsa di Babbo Natale – 1° Trofeo Birra Dolomiti, la 10 km disputata a Pedavena (BL). Frezza, con 36’43” ha fatto accomodare sul secondo e terzo gradino del podio Christian Sommariva (Atl. Dolomiti Belluno, 37’21”) e Lucio Sacchet (38’54”). La portacolori dell’ANA Atletica Feltre ha tagliato il traguardo in 41’27, precedendo Angela Dilati (43’07) e Katyuscia Andreis (43’09”), entrambe dell’Atletica Rotaliana. Nella corsa di 4 km i più veloci sono stati Matilde De Carli (Scuola Media Pedavena, 17’33”) e Giovanni Santomaso (Astra/Quero, 15’16”).
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

2-3 DICEMBRE
A Udine si è corsa la 19^ Staffetta Telethon 24 x 1 ora, che ha visto primeggiare, a livello individuale, Vanda Maria Beltrame (160930) e Massimo Martella (162823). La squadra migliore, invece, è stata il FVG Triathlon Team (370949), che ha costretto al secondo e terzo gradino del podio rispettivamente il team dei Vigili del Fuoco – Interregionale (360042) e l’Atletica Monfalcone A (341821).
CLASSIFICHE COMPLETE QUI

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre