VALTELLINA WINE TRAIL 2017 – SONDRIO (SO) “Presentato programma & pacco gara”

Valtellina Wine Trail, il sogno continua. In vista della 5ª edizione, in programma il primo week end di novembre, i sei ideatori dell’evento (Marco De Gasperi, Emanuele Manzi, Fabio Cometti, Michele Rigamonti, Francesco Lapsus e Giorgio Bianchi) hanno presentato tutte le novità a media, sponsor e autorità nella suggestiva location della Sala dei Balli a palazzo Sertoli a Sondrio.

Il “top event” della provincia di Sondrio, che coinvolge  11 comuni e 200 volontari, anche quest’anno ha bruciato in tempo zero i pettorali messi a disposizione sui tre tracciati previsti. Tra i filari e le cantine più prestigiose del comprensorio sondriese, sabato 4 novembre, sfileranno 2000 runner a rappresentanza di 26 nazioni. Numeri che confermano il Valtellina Wine Trail come l’evento podistico più partecipato e internazionale della provincia incastonata al centro delle Alpi.

Format vincente non si cambia. Tre le gare previste, marathon da 42km con start da Tirano, half marathon da 21 con partenza da Chiuro e 12k che prenderà il via da Castione Andevenno. Tre differenti tracciati, un unico comune denominatore: la Valtellina e le sue eccellenze enogastronomiche. Prelibatezze da vivere e scoprire non solo lungo percorso, ma anche nel cuore nevralgico dell’evento che ancora una volta sarà Piazza Garibaldi a Sondrio.

Sport, promozione del territorio, vino e cultura andranno a braccetto con una serie di eventi collaterali legati da un unico fil rouge: la montagna. Il programma 2017, ancora più ricco e strutturato, prevede una prima serata mercoledì 1 novembre a Tirano. Una full immersion di immagini mozzafiato e forti emozioni con gli scatti del fotografo paesaggista-alpinista Giacomo Meneghello. L’evento “Ciò che il cuore non sogna, l’occhio non vede” fa parte  di un progetto di incontri a tema, denominato “Cuori di Montagna”.

Venerdì 3 a Sondrio, in collaborazione con il Cai, spazio alle avventure alpinistiche di Matteo De Zaiacomo. Per gli appassionati delle ascese in verticale, racconti autentici di un “alpinismo moderno” sulle più imponenti e spettacolari pareti.  Sempre venerdì si accenderanno anche i riflettori sul brand village in Piazza Garibaldi, una ghiotta occasione per vedere in anteprima le novità che le aziende di settore hanno in serbo per il 2018. Se alle 18 è previsto il briefing, sabato spazio alle gare con il transfer degli atleti, le corse e un post race memorabile. Maggiori informazioni si possono trovare  su http://www.valtellinawinetrail.com/it/winetrail/programma.

Tra le costanti del Valtellina Wine Trail la massima attenzione all’atleta e un pacco gara a dir poco ricco nel quale spiccano:

-Bottiglia di vino valtellinese
-Bresaola Rigamonti
-Pasta senza glutine1908
-Yogurt by Latteria di Chiuro
-Sacca tecnica by Berg Outdoor
-Integratore Prozis
-Buono pranzo tipico all’arrivo
-Marmellata VIS
-Mappa gara by SETE
-Mela by Melavì
-Calza corta by SCOTT (gara 12km)
-Calza lunga by SCOTT (gara 21km e 42km)
-Maglia tecnica Valtellina Wine Trail (gara 21 e 42km)
-Medaglia finisher by CLR (gara 21km)
-Medaglia finisher by Serpentino Graniti (gara 42km)
-Formaggio Latteria di Chiuro (gara 21km e 42km)
-Biglietto treno per trasferimento Sondrio-Chiuro o Tirano (gara 21 e 42km)
-Trasporto via bus Sondrio-Castione Andevenno (gara 12km)
-Pettorale personalizzato con rilevamento chip
-Trasporto indumenti all’arrivo
-Servizio navetta per docce
-Servizio gratuito massaggi

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Tutti i campioni italiani di maratona. Eccoli. E poi c’è lui…a 85 anni. The King Caponetto
Risultati: il grande week end di running firmato TDS
Timing Data Service presenta la sua due giorni di running: 25-26 novembre
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli