ALLA SCOPERTA DEI RISULTATI TDS DEL FINE SETTIMANA

Ecco com’è andato il weekend podistico delle gare cronometrate Timing Data Service!

La Sc Alpago A – Pasticceria Centeleghe con 52,329k è stata la squadra vincitrice della XIX 3 Ore in Pista a Squadre dell’Alpago di sabato7 ottobre, seguita dalla Quantin Abvs Zona 3 con 51,939k e dal Gs Calalzo A con 50,724k, mentre a Monselice, Padova, si è tenuta la Tra.il Castello e le Ville, vinta da Jonathan Franciosi, seguito da Roberto Brigo e Federico Degan; al femminile, vittoria per Elisa Molena, seguita da Silvia Michieli e Sandra Slongo.

Nella Neon Run di Vicenza, con arrivo in Campo Marzo, ad imporsi è stato Dario Meneghini, seguito da Mattia Guglielmi e Davide Fontana, mentre nella gara femminile Veronica Paterlini ha avuto la meglio su Izabela Romanas e Chiara Pianeta. A Cagliari è stato il giorno della terza edizione del Cagliari Urban Trail Night Race, nel quale Giorgio Calcaterra ha messo in fila Massimiliano Nocco e Roberto Melis; al femminile Annalisa Di Giacomo ha preceduto Veruschka Moschitto ed Erminia Contu.

In provincia di Ancona si è corso il XXI Trofeo Città di Filottrano, con il podio maschile occupato da Federico Cariddi, Mattia Franchini e Luigi Gramaccini, e quello femminile composto da Loredana Santoni, Marilena Cesarini e Milena Morbidoni. Ad Attard, Malta, in occasione della The 2017 Mdina Glass LRC 10k la vittoria se la sono, poi, aggiudicata i maltesi Charlton Debono e Roberta Schembri.

Nella Telesia Half Marathon di Telesia Terme tripletta keniota maschile, con podio occupato da Rogers Maiyo, Philimon Kipkorir Maritim e Andrew Kwemoi Mang’ata, e femminile con vittoria di Winfridah Moraa Moseti seguita da Ivyne Jeruto Lagat e Pauline Eapan.

Veloce e combattuta, la Mezza di Treviso International Half Marathon, vinta da Pietro Riva in 1 ora, 4 minuti e 55 secondi, seguito da Paolo Zanatta, 1 ora, 6 minuti e 6 secondi, e dal keniota Elvis Kipkoech in 1 ota, 7 minuti e 21 secondi. Al femminile, vittoria per la keniota Viola Chepngeno in 1 ora, 13 minuti e 49 secondi, seguita da Serena Guagliata in 1 ora, 25 minuti e 13 secondi e da Barbara Dore in 1 ora, 26 minuti e 6 secondi.

Combattutissima anche La 10 di Bardolino, in provincia di Verona, vinta da Salvatore Franzese, seguito da Nicolò Olivo e Riccardo Barion; quarto il vincitore 2015, il veronese Gianluca Pasetto. Al femminile, invece, a tagliare per prima il traguardo è stata la favorita della vigilia, Sara Bottarelli, seguita da Veronica Paterlini e da Elektra Bonvecchio.

Pantarelli Gil e Silvia Rampazzo, settima assoluta, hanno vinto il CMP Trail Long, mentre Gobbo Simone e Francesca Dal Bosco si sono imposti nel percorso Short. Nella Corri per MSF di Roma, vittoria per Giovanni Ceselli e Romina Pallotti, mentre Di Cecco Alberico e Gloria Ciccotelli si sono imposti nella Stralanciano.

Molto combattuta, infine, anchela quindicesima La 30 del Mare di Roma, ad Ostia, vinta da Ivan Valenti, seguito da Said Douirmi e Giuseppe Minici, mentre al femminile Fabiola Desiderio ha sconfitto Paola Segatori ed Eleonora Raggi.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
STELVIO MARATHON SOGNA IN GRANDE PERCORSO GIÀ SEGNALATO E TESTABILE!
DOMENICA 29 OTTOBRE C’E’ LA MEZZA MARATONA D’ITALIA A IMOLA
BRESCIA ART MARATHON 2018: 31 OTTOBRE…ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE