Firenze Marathon 2017: è conto alla rovescia. Presentate la maglia tecnica ufficiale e la medaglia. Collaborazione artistica con lo Ied

#FirenzeMarathon presenta la maglia tecnica e la medaglia dell’edizione 2017 e con questo, a meno di 80 giorni dall’edizione numero 34 della Asics Firenze Marathon in programma domenica 26 di novembre, comincia il vero conto alla rovescia dell’evento che ha confermato partenza e arrivo in piazza Duomo che tanto successo e apprezzamenti ha avuto lo scorso anno.

Quest’anno medaglia e maglia tecnica, che – lo si ricorda – andranno rispettivamente a tutti coloro che porteranno a termine la gara e a tutti gli iscritti, sono state presentate ufficialmente in un’apposita cerimonia presso la sede dello Ied, l’Istituto Europeo del Design di Firenze, che ha proseguito la collaborazione con Firenze Marathon e ha avuto l’onore e l’onere di curarne i disegni le linee guida stilistiche dell’intero evento. E’ stato istituito una sorta di contest interno, poi il Comitato organizzatore di Firenze Marathon ha avuto la parola finale sulle scelte definitive.

ERANO PRESENTI

Alla presentazione erano presenti tra gli altri Giovanni Bettarini, assessore all’urbanistica del Comune di Firenze; Giorgio Damilano, campione azzurro della marcia in rappresentanza di Asics; Giancarlo Romiti, presidente del Comitato organizzatore di Firenze Marathon; Alessandro Colombo, direttore dello Ied. Presenti anche Giancarlo Gosti, vicepresidente del Coni Toscana ed Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale toscano, oltre a Vezio Trifoni, responsabile settore corsa su strada della Fidal Toscana.

Tommaso Bovo, docente presso lo Ied di grafic design e metodologia del progetto e coordinatore del lavoro grafico ha illustrato le linee guida adottate. Sarà il blu per i prossimi anni il colore identificativo della Asics Firenze Marathon. Lo skyline di Firenze è l’elemento che contraddistinguerà tutta la grafica dell’Asics Firenze Marathon 2017.

LA MAGLIA

Quest’anno la maglia ufficiale Asics torna a maniche lunghe e sarà di colore giallo fosforescente (safety yellow, la dizione assegnata dall’azienda), per un utilizzo ottimale durante tutto l’anno. Sul petto campeggia lo skyline della città, con i monumenti più famosi di Firenze. Anche dal punto di vista tecnico e del tessuto impiegato la maglia è all’avanguardia della tecnologia, con accorgimenti atti a disperdere il sudore, ideale per supportare al meglio i podisti nei loro allenamenti. Naturalmente potrà essere anche indossata il giorno della gara sotto la canottiera sociale, per un colpo d’occhio cromaticamente molto suggestivo. Gli inserti e le grafiche, facendo fede a quanto detto sopra, sono blu. Blu è anche il colore della maglia che sarà consegnata ai partecipanti della Ginky Family Run.

Per assecondare le tante richieste che erano pervenute nelle ultime edizioni dell’Asics Firenze Marathon quest’anno sono stati realizzati da Asics modelli e misure specificatamente femminili.

LA MEDAGLIA

Anche per quanto riguarda la medaglia per i finisher, che è stata realizzata da un’azienda del Sudafrica che fornisce le principali maratone mondiali, è stato volutamente scelto lo stesso disegno dello skyline che compare sulla maglia, per consentire a chi finisce la gara di portarsi a casa un doppio ricordo coordinato dell’evento, per dare a tutti i podisti una motivazione in più per portare a termine la maratona, quella di portare a casa l’accoppiata di ricordi. Avere nella propria “collezione” sia la maglia che medaglia che viene fatta indossare a tutti coloro che superano la linea d’arrivo, resta quindi, una volta di più, un motivo davvero prezioso per partecipare e poi arrivare al traguardo della Asics Firenze Marathon 2017.

E’ stata anche presentata la maglia tecnica che verrà consegnata a tutti gli iscritti della Ginky Family Run, la corsa per le vie del centro dedicata a ragazzi, famiglie, accompagnatori e tutti coloro che vorranno godersi l’atmosfera della maratona la domenica mattina della gara. Partenza e arrivo saranno in piazza della Repubblica.

NUMERI

Al momento il trend delle iscrizioni è positivo, migliore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando alla fine i partenti furono 8670 e coloro che arrivarono al traguardo nel tempo limite delle 6 ore e 15’ furono 8260. E quando mancano, come detto, meno di tre mesi al via e una settimana al “cancello” del cambio di tariffa previsto alla mezzanotte di venerdì 15 settembre sono già oltre 6000 mila gli iscritti alla maratona di Firenze 2017.

NIENTE CONCOMITANZA CON LA SERIE A DI CALCIO

Si ricorda che anche per quest’anno non ci sarà concomitanza tra la Asics Firenze Marathon e il campionato di calcio per quanto riguarda la Fiorentina. Grazie all’apposito vincolo che è stato inserito nei parametri del computer che ha effettuato i sorteggi del calendario di serie A la Fiorentina nella giornata della maratona, l’11esima di andata, il 26 novembre giocherà in trasferta e in posticipo domenicale a Roma con la Lazio con fischio di inizio alle 18.

PRIMA DELLA MARATONA

Prima della maratona, Firenze Marathon darà il proprio contributo tecnico allo svolgimento della corsa podistica benefica più importante d’Italia, Corri La Vita, che si svolgerà il 24 settembre c0on oltre 35mila adesioni previste.

I giorni che precedono la maratona invece, venerdì 24 e sabato 25 novembre, saranno ricchi di eventi collaterali, nell’ambito del Marathon Expo, che si terrà anche quest’anno presso la struttura indoor dell’Asics Firenze Marathon Stadium, al Campo di Marte.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI
Sarà Huawei il nuovo title sponsor della Venicemarathon
ALLA 10a CRAI CAGLIARIRESPIRA 2017 ANCHE LA 2a EDIZIONE DELLA KARALISTAFFETTA, PER CORRERE…IN COPPIA!
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO