AI MONDIALI, MEUCCI E’ QUINTO, ANZI, NO, SESTO AL FOTOFINISH

Da sesto a quinto, prima di tornare nuovamente sesto, nonostante il primo fotofinish: è il comunque eccellente risultato ottenuto ieri da Daniele Meucci alla Maratona dei Mondiali di Atletica di Londra 2017. Arrivato con lo stesso tempo del keniano Kipketer, 2 ore, 10 minuti e 56 secondi, tempo con il quale l’italiano aveva migliorato il proprio personal di Zurigo 2014 (2h11’08”) ed inizialmente dato per sesto, al fotofinish a Meucci è stato assegnato il quinto posto, poi nuovamente rettificato dalla Giuria.

Davanti all’italiano come sempre l’Africa, con il keniano Geoffery Kirui, quest’anno già vincitore della Boston Marathon, che vince coprendo la distanza di 42 km e 195 metri in 2 ore 8 minuti e 27 secondi, seguito dall’etiope Tamirat Tola, secondo in 2 ore 9 minuti e 49 secondi, e dal tanzaniano Alphonce Simbu, terzo in 2 ore 9 minuti e 51 secondi, e con, ai piedi del podio, il britannico Callum Hawkins, quarto in 2 ore 10 minuti e 17 secondi.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
VOLKSWAGEN VERONAMARATHON TUTTA KENIANA, PERO’ TRA LE DONNE…
Riparte il Cross per Tutti, al via l’8° edizione il 13 gennaio
Daniela De Stefano è Campionessa Italiana 100km Fidal: conferma arrivata
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks NightLife: la linea di abbigliamento running per farsi notare, dalla testa ai piedi
Prepararsi all’allenamento invernale con la collezione Breath Thermo di Mizuno
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile