JUNG E KEMENATER VINCONO LA SUDTIROL ULTRA SKYRACE

Bolzano, 30 luglio 2017 – Domenica si è conclusa con successo la quinta edizione della gara
di corsa estrema in montagna lungo l’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine. 114
atleti hanno completato il percorso originale di 121 chilometri e 7554 metri di dislivello,
ossia il 58,16 percento dei 196 concorrenti al via. Le cifre dimostrano che la Südtirol Ultra
Skyrace è una delle gare di trail più difficili dell’arco alpino e che già il fatto di tagliare il
traguardo rappresenta un successo.

Il milanese Roberto Conte ha avuto l’onore di concludere ufficialmente la Südtirol Ultra
Skyrace 2017 come ultimo finisher. Il 47enne ha tagliato il traguardo sui Prati del Talvera a
Bolzano domenica mattina alle 9:04, dopo 37:02.52 ore di gara. Il giorno prima Daniel Jung di Laces e Maria Kemenater della Val Sarentino si erano aggiudicati la vittoria della gara di corsa estrema in montagna. Jung si è classificato primo con un tempo di 18:33.12 ore, la Kemenater con 21:58.18, mancando di soli 25 secondi il record del percorso stabilito da Annemarie Gross.

La Südtirol Skyrace (69km/3930D+) è stata vinta da Stefan Tschurtschenthaler di Sesto e
dalla tedesca Daniela Oemus. La Oemus è stata l’unica, inoltre, a stabilire un nuovo record
del percorso, terminando la gara in 8:32.12 ore e battendo quindi quello vecchio di circa 18
minuti. Tschurtschenthaler ha vinto dopo 7:34.49 ore. Complessivamente, 167 atleti su 182 hanno tagliato il traguardo, ossia il 92 percento.

Nella Südtirol Sky Marathon si sono affermati l’austriaco Daniel Rohringer (4:14.49) e la
trentina Lorenza Bortoluzzi (5:38.29). Sui 214 partecipanti, i finisher sono stati 208, ossia un sensazionale 97 percento.

 

Lascia un commento

Freelifenergy
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video