MWT, sistema tracker Gps per gli atleti del Trail 114 km

A Gressoney 3 giorni di gare; iscrizioni aperte, già oltre 550 gli iscritti

Si avvicina l’appuntamento con la quinta edizione del Monte Rosa Walser Trail. I primi a partire saranno gli atleti del Trail da 114 km venerdì 28 luglio, alle ore 21, dalla piazza del Capoluogo di Gressoney-Saint-Jean. I concorrenti iscritti a questa prova saranno monitorati per tutta la durata della competizione, che si sviluppa lungo un suggestivo itinerario tra i Comuni di Gressoney-Saint-Jean, Gressoney-La-Trinité, Brusson e Ayas, attraverso un sistema Tracker Gps. Monte Rosa Walser Trail sposa l’agonismo, ma anche il fattore sicurezza: alla consegna dei pettorali (con chip elettronico), i trailers ritireranno anche il dispositivo che consentirà la localizzazione su una mappa sempre controllata dalla centrale di Gressoney-Saint-Jean (Sport Haus) e consultabile online sul sito della manifestazione.

La 50 chilometri, la 20 chilometri competitiva e la 20 chilometri EcoTrail partiranno domenica 30 luglio rispettivamente alle ore 6.00 e alle ore 11.00. Mezz’ora prima (ore 10.30) spazio alla prova riservata alle persone con disabilità e ai minorenni. Sabato sarà il giorno dedicato agli arrivi dei primi concorrenti della 114 chilometri, con la segreteria a pieno regime per la consegna dei pettorali e dei pacchi gara di tutte le altre prove.

MWT è sport, divertimento e cultura perché chi non indosserà il pettorale potrà trascorre il tempo e sfruttare le tante iniziative organizzate. Un’occasione per rilassarsi alla Terme di Champoluc o in piscina a Gressoney-Saint-Jean oppure per scoprire e conoscere la cultura Walser. Durante l’evento l’Eco Museo Walser di Gressoney-La-Trinité sarà aperto a tutti sabato 29 luglio dalle 15 alle 18.00 e domenica 30 luglio dalle 9,30 alle 12,30. (info e prenotazioni al n. T. 0125 366137). I concorrenti potranno usufruire di un voucher valido per 2 ingressi gratuiti usufruibile fino al 31 dicembre 2017. Si tratta di un percorso a cielo aperto che comprende tre edifici museali che illustrano la vita della popolazione Walser nel corso dell’anno:

Casa Rurale – Puròhus
Antica casa rurale del 1700 che ripropone l’autentica atmosfera di una tipica abitazione walser con il suo “Wohngade”, la stalla-abitazione.

Casa Museo – Pòtzschhus
Nelle sale di questo “stadel”, la tipica casa walser, sono allestite mostre permanenti dedicate al territorio. Nella sala del Monte Rosa si raccontano l’evoluzione dei ghiacciai nel tempo, la storia della conquista delle vette e dei suoi protagonisti, l’evoluzione della tecnica alpinistica, la storia dei rifugi e l’affascinante impresa della posa del “Cristo delle Vette”, la grande statua di bronzo posta sul ghiacciaio del Rosa a 4.170 m. Una sezione è dedicata alla storia e alla funzione dei due laboratori scientifici “Istituto Angelo Mosso” e “Regina Margherita”. La seconda sala ospita un’esposizione sulla storia del costume tradizionale. Il terzo spazio dedicato accoglie una mostra che presenta il percorso che porta a Binò Alpelté e mostre a tema.

Baita di Binò Alpelté
Si tratta di un piccolo alpeggio (Alpelté) in località Binò, con l’interessante particolarità di essere costruito al riparo di un unico masso naturale.

Tutti i trailers iscritti potranno godere di numerosi benefit: pacco gara, maglia finisher per chi taglierà il traguardo, assistenza e rifornimenti lungo il percorso e alla base vita di Champoluc (per la 114 km), beer bar e buffet, l’accesso alla piscina coperta della Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean e il servizio massaggi.

Le iscrizioni sono aperte sul sito wedosport.net fino alle ore 24 del 26 luglio (114 km) e alle 18 del 27 luglio (altre gare). In seguito ci si potrà iscrivere solo in loco, a Gressoney-Saint-Jean, fino a un’ora prima dell’inizio della gara. Partecipare alla 114 km costa 140 euro, mentre la quota della 50 km è di 65 €. Si scende a 40 € per la 20 km e a 10 € per la 5 km non competitiva.

IL PROGRAMMA DEFINITIVO

VENERDI’ 28 LUGLIO
dalle ore 12.00 alle 20.00
Consegna pettorali di gara e pacchi gara (per tutti i percorsi) con chip
Palazzetto Sport Haus Località Tschoarde, 1 Gressoney-Saint-Jean
ore 18.00 Briefing con gli atleti allo Sport Haus
ore 21.00 ObrePlatz (piazza Capoluogo Gressoney-Saint-Jean) Partenza TRAIL 114 KM

SABATO 29 LUGLIO
dalle ore 10.00 alle 21.00 Consegna pettorali di gara e pacchi gara con chip, materiale e informazioni.

DOMENICA 30 LUGLIO
(Briefing con atleti prima della partenza di ogni gara)
Servizio ritiro pettorali per tutte le gare dalle ore 4.30 ad un’ora prima di ogni start.
Le gare della domenica partono dallo Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean
ore 6.00 Partenza TRAIL 50 km
ore 10.30 Partenza PERCORSO PERSONE CON DISABILITA’ E MINORENNI
ore 11.00 Partenza TRAIL 20 km e ECOTRAIL
Arrivo, accoglienza e consegna maglietta a tutti i finisher

ore 17.00 Premiazioni

Informazioni: www.monterosawalsertrail.com

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre