GIULIO ORNATI RADDOPPIA E SI AGGIUDICA LA BUT 83 KM 2017

Primo nella BT 50 Km Riccardo Borgialli

Con un tempo di 10:48:07, Giulio Ornati è il vincitore della 2^ edizione della Bettelmatt Ultra Trail. 83 km di percorso spettacolare sulle Alpi Lepontine, tra Val Formazza e Val Antigorio, con una suggestiva partenza notturna e un dislivello di 5.080 metri, che ha toccato quota 3000 al Rifugio 3A.

Già vincitore dell’edizione 2016, Ornati – cusiano classe 1986 – ha confermato anche quest’anno il primato, con uno straordinario recupero dal recente infortunio subito durante la Lavaredo Ultra Trail. Grande performance anche del 31enne valsesiano Michael Dola, secondo a tagliare il traguardo nonostante sia stato penalizzato da un errore di percorso.

Il giovane piemontese Riccardo Borgialli, classe 1991, è invece il vincitore della Bettelmatt Trail da 50 km, con un tempo di 05:37:37. Prima fra le donne, sulla medesima distanza, la 36enne milanese Cecilia Pedroni, con un tempo di 06:49:05.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
No Preview
Marcialonga lancia un nuovo contest con Strava per battere ogni record, “Marcialonga Coop fast km”
Zacup 2018- Pasturo (LC) 16 settembre, unica data triplice valenza
Tortu e la lezione di vita per i runner: ‘La tosse non c’entra un cazzo’
Abbigliamento Accessori Calzature
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni