Monte Rosa Walser Trail, superati i 400 concorrenti

I percorsi del Monte Rosa Walser Trail piacciono e incontrano subito grande consenso da parte dei trailers che hanno risposto già in modo massiccio all’iniziativa. A venti giorni dall’evento sono più di 400 gli appassionati e gli agonisti che hanno inoltrato la richiesta di iscrizione.

Particolarmente apprezzata la 114 chilometri, che ha già superato le 160 presenze, ovvero il numero di partenti dello scorso anno, quando venne lanciata questa prova. Un lungo viaggio nel cuore delle Valli di Gressoney e Ayas, che mostreranno le loro tradizioni, i loro panorami e quel massiccio del Monte Rosa che farà da cornice a tutta la manifestazione. Si corre su 9.500 metri di dislivello positivo da coprire in massimo 35 ore, con partenza venerdì 28 luglio (ore 21) dalla suggestiva piazzetta del Capoluogo di Gressoney-Saint-Jean.

Tredici le nazionalità attualmente rappresentate al Monte Rosa Walser Trail. Già iscritti atleti da Italia, Belgio, Estonia, Francia, Gran Bretagna, Germania, Giappone, Montenegro, Polonia, Serbia, San Marino, Stati Uniti, Svezia, Spagna e Svizzera, con tante altre Nazioni pronte a entrare in una griglia di partenza che si preannuncia interessante. Intanto arrivano anche i primi nomi importanti perché nella 114 chilometri è già inserita tra i partenti Giuliana Arrigoni, lecchese del Team Tecnica già terza al Tor des Géants 2011 e protagonista in molte altre gare del panorama nazionale e internazionale. Arrivata da poco anche la conferma di Danilo Lantermino, altro nome noto, poche settimane fa nella ‘top 50’ al Lavaredo Ultra Trail di Cortina.

La 114 chilometri è solo una delle tante gare che si possono scegliere al Monte Rosa Walser Trail. Confermate ancora una volta la 50 chilometri (3.940m D+) e la 20 chilometri (850m D+), divisa fra prova competitiva ed Eco Trail. Inoltre sarà allestito un anello di 5 chilometri (200m D+) riservato alle persone con disabilità, alle famiglie e ai bambini che avranno anche la possibilità di correre con il proprio cane. Tutte queste prove, fatta eccezione per la 114 km, inizieranno e termineranno nella giornata di domenica 30 luglio, con partenze scaglionate alle 6 (50 km), alle 10,30 (5 km) e alle 11 (20 km) dal palazzetto Sport Haus.

Tre giorni di eventi sportivi che legheranno le comunità delle due vallate laterali e gli atleti amanti del trail e della montagna. Tre giornate (28-30 luglio 2017) accompagnate da diversi appuntamenti collaterali ancora in via di definizione e dagli ormai classici dj set, open beer e buffet all’interno della Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean, quartiere generale del Monte Rosa Walser Trail.

Le iscrizioni sono sempre aperte sul sito wedosport.net con tariffe che saranno valide fino al giorno della manifestazione. Partecipare alla 114 km costa 140 euro, mentre la quota della 50 km è di 65€. Si scende a 40€ per la 20 km e a 10 € per la 5 km non competitiva. Tutte le quote includono il pacco gara, il buffet con free beer, l’assistenza e i rifornimenti durante la gara, l’accesso alla piscina coperta della Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean e il servizio massaggi.

Informazioni: www.monterosawalsertrail.com

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre