Con TDS-LIVE la corsa in montagna sarà in live streaming!

Grazie alla propria tecnologia ed esperienza, Timing Data Service fornirà un servizio gratuito di live streaming in occasione di tre importanti eventi di corsa in montagna, il Campionato del Mondo di Trail, la Lavaredo Ultra Trail e la Dolomites Skyrace. Basterà collegarsi con il proprio device per non perdere nemmeno una salita!

Attenzione Attenzione!!! Il 9 e 10 giugno a Badia Prataglia, in provincia di Arezzo, si terrà il Campionato del Mondo 2017 di Trail, uno degli eventi di punta del calendario delle corse in montagna del nostro Paese, un appuntamento imperdibile, e non solo per gli appassionati di trail running, ma per tutti. Appuntamento, quindi, all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, tra Toscana e Romagna… o, in alternativa, davanti al proprio device!

Ebbene sì, durante tutto il weekend dei Trail World Championships 2017, Timing Data Service fornirà un servizio gratuito di live streaming online che consentirà a tutti gli appassionati di non perdersi nemmeno un metro dei 50k, con 3.000 metri di dislivello, che vedranno impegnati tutti i più forti interpreti della specialità.

Ma non è tutto! Dopo aver, infatti, “rodato la macchina” per due anni, mettendo la propria tecnologia al servizio di numerose gare e fornendo, per la prima volta al mondo, la diretta streaming sia dei Campionati del Mondo di Pole Sport 2016 di Firenze ed il Pole Art Contest 2017 di Torino, Timing Data Service offrirà la possibilità di vedere in live streaming sia il LUT del 23 – 25 giugno che la Dolomites Skyrace del 21 e 22 luglio!

La LUT, Lavaredo Ultra Trail, è il più importante evento di trail running del territorio di Cortina d’Ampezzo, Belluno, ed anche per quest’edizione sarà caratterizzato da due percorsi ultra, uno da 120k con 5.800m di dislivello, il The North Face Lavaredo Ultra Trail, ed uno da 48k con 2.600m di dislivello, il Cortina Trail, ma anche dalla Cortina Skyrace, 20k con 1.000m di dislivello, che farà da antipasto all’evento.

Caratterizzata da un duro e suggestivo percorso di 22k con un dislivello nei primi 10k di 1.750m, la Dolomites Skyrace di Canazei di sabato 22 luglio condurrà atleti e spettatori fino ai 3.152 metri del mitico Piz Boè, toccando il Passo Pordoi, il Rifugio Forcella Pordoi, il Rifugio Capanna Piz Fassa ed il Rifugio Boè. La gara sarà preceduta venerdì 21 luglio da un Vertical Kilometer che partirà alle ore 9:00 da località Ciasates, ad Alba di Canazei.

 

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Un momento dell’allenamento col sorriso da parte delle Flying Girls insieme al triatleta Ironman Alessandro Degasperi (2° ad Ironman Nizza e 20° a mondiale Ironman Kona alle Hawaii) testimonial Hoka One One (Foto ©Enrico Veronese)
Maratona di Pisa: sconto iscrizione in Expo Firenze Marathon
Oro, argento e bronzo: ecco le medaglie della CRAI CagliariRespira
Black Friday: occasione strepitosa Venicemarathon!
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli