LA STELVIO MARATHON DI NICOLA ZUCCARELLO: “BELLA PERCHE’ TUTTA IN SALITA”

L’ultramaratoneta padovano sarà uno dei 700 atleti al via della prima edizione della maratona altoatesina. E lancia una sfida: correre tutta la gara con il sorriso sulle labbra!

PRATO ALLO STELVIO – Tra i top runner che sabato 17 giugno prenderanno il via della prima edizione della Stelvio Marathon ci sarà anche l’ultramaratoneta padovano, ma rodigino d’adozione, Nicola “Zucca” Zuccarello: amante delle ultra distanze, delle gare di endurance sulle 6 ore e di corsa in montagna, “a patto che non ci siano discese troppo ripide”, Nicola è rimasto immediatamente stregato dalla 42k altoatesina.

“Ho deciso di partecipare alla Stelvio Marathon – ha spiegato Zuccarello – perché sono rimasto folgorato dall’entusiasmo della macchina organizzatrice, la stessa del Giro Lago di Resia, che sta facendo davvero molto per rendere fantastica questa prima edizione. E perché, devo ammettere chetutte le volte che ammiravo gli eroi del Giro d’Italia alla televisione, sognavo quella montagna. Quindi, mi son detto, quale migliore occasione di una maratona tutta da correre?

Gara dal percorso tanto affascinante quanto duro, questa Stelvio Marathon che sta riscuotendo un grande successo di iscritti: “Sono reduce dalle 100km del Passatore dove non è andata bene, ma mai fermarsi e l’entusiasmo è sempre alto. La Stelvio Marathon arà l’occasione per un riscatto. Di questa gara mi affascina il fatto che non smette un solo istante di salire – sottolinea Nicola con la sua solita tenacia –: non si avranno attimi di pausa… eh, sì… sarà una nuova prova da affrontare alla Zucca… e con la zucca!!!”.

Ma la Stelvio Marathon non sarà solo una splendida gara caratterizzata da un percorso Marathon da 42k e da uno Classic competitivo e Passeggiata da 26k, ma anche un viaggio alla scoperta di uno dei luoghi più alti d’Europa: “In questa due giorni mi aspetto tanta natura – chiosa Nicola –, mi aspetto di respirare aria di sport pulito e festa. Mi aspetto di capire cosa realmente significhi scalare una montagna correndo e sorridendo”.

La sfida di Nicola è, quindi, stata lanciata: correre quei mitici 42k da Prato allo Stelvio al Passo dello Stelvio, tagliando il traguardo con il sorriso. Chi la coglierà?

INFORMAZIONI

Visualizza QUI il percorso Marathon e QUI quello Classic e Marcia Stelvio.

Per iscriverti al Percorso Marathon clicca QUI.

Per iscriverti al Percorso Classic clicca QUI.

Per iscriverti al Percorso Marcia Stelvio clicca QUI.

Visualizza QUI la maglia che verrà consegnata ai finisher delle tre gare.

INFORMAZIONIwww.stelviomarathon.it

CONTATTI – info@stelviomarathon.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Un momento dell’allenamento col sorriso da parte delle Flying Girls insieme al triatleta Ironman Alessandro Degasperi (2° ad Ironman Nizza e 20° a mondiale Ironman Kona alle Hawaii) testimonial Hoka One One (Foto ©Enrico Veronese)
Maratona di Pisa: sconto iscrizione in Expo Firenze Marathon
Oro, argento e bronzo: ecco le medaglie della CRAI CagliariRespira
Black Friday: occasione strepitosa Venicemarathon!
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli