Cortina Dobbiaco Run da 30km…ma non solo

Con il ponte del 2 giugno la Cortina Dobbiaco Run diventa grande, anzi maggiorenne, con la 18esima edizione. Una gara in un paesaggio unico sulla strada nel bosco che va appunto da Cortina a Dobbiaco, gli stessi sentieri dove qualche anno fa si allenava e dove ha costruito i suoi successi Gianni Poli, l’azzurro di maratona vincitore anche della New York Marathon. Poli è l’ideatore nonchè l’organizzatore di questa gara che ogni anno cresce e migliora.

Il primo appuntamento alle ore 10, “CamminaGustando”, e alla sera tutti di corsa sotto le stelle con la “Spring Night Run powered by Sportler”. Tra i 4300 iscritti le gazzelle keniane sono pronte a vincere sulla 30 chilometri di domenica.

Con “Cammina Gustando” domani mattina alle ore 10 si aprirà il lungo weekend dedicato alla Cortina-Dobbiaco Run. La corsa di 30 chilometri all’ombra delle Dolomiti, Patrimonio Unesco dell’Umanità partirà domenica mattina dal Corso Italia di Cortina d’Ampezzo, ma l’affascinante corsa lungo la vecchia ferrovia che collegava Cortina d’Ampezzo a Dobbiaco sarà anticipata da una serie di iniziative che renderanno il prossimo fine settimana unico nel suo genere.
Un programma inteso e spettacolare che vede il susseguirsi di cinque appuntamenti con le scarpette da corsa. Il primo, in programma proprio venerdì mattina, sarà “Cammina Gustando” una camminata eno-gastronomica di 11 chilometri accompagnati da una “guida” d’eccezione, Chris Oberhammer, lo chef stellato, porterà i partecipanti alla scoperta del territorio, gustando il meglio dei prodotti tipici. La partenza, dopo la tradizionale colazione, sarà data nel Parco del Grand Hotel, dopo alcune tappe lungo la strada della vecchia ferrovia, i “camminatori” arriveranno al Lago di Landro.
Alla sera, quando le Tre Cime saranno illuminate dagli ultimi raggi del sole, alle ore 20:45 dal Lago di Landro partirà la prima edizione della “Spring Night Run powered by Sportler”. Il tracciato, saranno 11 i chilometri da affrontare, percorre l’ultima parte della Cortina Dobbiaco Run, con partenza a pochi metri dal lago, il passaggio presso il Lago di Dobbiaco e arrivo al Parco del Grand Hotel. La gara sarà competitiva e non competitiva mentre i partecipanti saranno muniti di lampada frontale per illuminare il percorso.
Sabato mattina, nel Green Village, area Expo della manifestazione, (dove ci saranno aziende e organizzatori di gare provenienti da tutta Italia), saranno distribuiti i pettorali della Kids’ Run, che vedrà la partenza della prima categoria alle ore 11. Gli organizzatori si augurano di confermare i numeri dello scorso anno, con quasi 300 bambini e ragazzini impegnati sul tracciato disegnato all’interno del Parco del Grand Hotel.
Nel pomeriggio, (ore 16:30) invece si correrà la “Run For” corsa benefica non competitiva sulla distanza di 8,5 km. Partenza dal Grand Hotel, giro di boa al Lago di Dobbiaco e ritorno. L’intero incasso sarà devoluto all’Associazione Assistenza Tumori Alto Adige/Südtirol. Sulla linea di partenza di questa emozionante corsa ci sarà Leonardo Cenci che pochi minuti prima del via racconterà come lo sport, in questo caso la corsa, possa aiutare a combattere contro il tumore.
I FAVORITI – Domenica mattina “fuoco alle polveri” per la partenza della 18^ edizione della Cortina-Dobbiaco Run. Alle 9:30 sulla linea di partenza in Corso Italia a Cortina partiranno 4300 runner, tra loro anche nomi di spicco della corsa internazionale come i keniani Julius Rono, Yvine Jeruto Lagat tra i possibili outsider anche Herny Kimani Mukuria e Joel Kipkenei Melly. Tra gli italiani in lizza per un posto nella “top five” Dario Rognoni e Simone Pessina. Nella corsa rosa occhi puntati sull’olimpionica di Rio de Janeiro Chaterine Bertone, al via anche Elena Casaro, Ruth Wakabu, Pauline Eapan e Caroline Cherono.

IL PERCORSO – La Cortina-Dobbiaco Run partirà come di consueto da Corso Italia con una cornice straordinaria di un pubblico caloroso e in festa. Le partenze saranno scaglionate per gestire al meglio l’ uscita degli atleti da Corso Italia, ma sopratutto per non avere rallentamenti all’ ingresso sul tracciato della vecchia ferrovia.

Le griglie saranno decise in base ai tempi cronometrici stabiliti nelle passate edizioni oppure in base alle miglior prestazioni personali di ogni atleta, ottenute sulle distanze di mezza maratona o di maratona.

Lasciato il centro abitato di Cortina, si imbocca la vecchia ferrovia direzione

Cima Banche, con i suggestivi passaggi all’interno delle vecchie gallerie ferroviarie. Le Tofane e la Croda Rossa si faranno ammirare alla sinistra degli atleti. Raggiunta la quota massima, 1530 metri del Passo, i concorrenti inizieranno a scendere verso Dobbiaco. Poco dopo il Lago di Landro, verrà spontaneo girarsi a destra per ammirare le imponenti e stupende, Tre Cime di Lavaredo, simbolo dolomitico indiscusso, famose in tutto il Mondo.

Continuando la discesa si troverà un’altra bellezza alpina, il lago di Dobbiaco a pochi chilometri dal traguardo. L’arrivo sarà all’interno del bellissimo Parco del Grand Hotel dove gli atleti saranno accolti da un pubblico festante.

PROGRAMMA

Venerdì 2 Giugno, 2017
CAMMINA GUSTANDO
Start Ore 10:00
Una camminata enogastronomica alla scoperta del territorio, gustando il meglio dei prodotti tipici dell’Alto Adige. In collaborazione con lo chef stellato CHRIS OBERHAMMER (Tilia Restaurant Dobbiaco).

Venerdì 2 giugno 2017
SPRING NIGHT RUN Powered by Sportler
Start Ore 20:45
La corsa al tramonto, si trasforma in Spring Night Run, partenza alle ore 20:45, ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, passaggio presso Lago di Dobbiaco e arrivo al Parco del Grand Hotel. Lampada frontale obbligatoria. Gara competitiva e non competitiva, sulla distanza di 11Km.

Sabato 3 Giugno, 2017
KIDS’ RUN
Start Ore 11:00
Con partenza ed arrivo nel cuore del nostro Villaggio, all’interno del Parco del Grand Hotel di Dobbiaco, corse riservate ai bambini ed ai ragazzi fino a 14 anni. Medaglia e gadget per tutti i partecipanti.

Sabato 3 Giugno, 2017
RUN FOR CHARITY
Start Ore 16:30
Corsa benefica di 8,5 km lungo il lago di Dobbiaco a favore dell’ Associazione Assistenza Tumori Alto Adige / Südtirol. Corsa NON competitiva, partenza dal Parco del Grand Hotel, giro del Lago di Dobbiaco e ritorno. Medaglia per tutti i finishers.

Domenica 4 Giugno, 2017
18^ CORTINA-DOBBIACO RUN
Start Ore 09:30
Gara internazionale Fidal di 30 km da Cortina d’ Ampezzo (Corso Italia) a Dobbiaco (Parco Grand Hotel di Dobbiaco)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
LA EKIRUN SI SPOSTA ALLA MATTINA DEL 12 NOVEMBRE
“RE GIORGIO CALCATERRA” ALLA IVARS TRE CAMPANILI HALF MARATHON
EKIRUN 2017: La staffetta su strada ritorna a Milano domenica 2 luglio
Abbigliamento Accessori Calzature
NEW SPYKER XBIONIC EDIZIONE LIMITATA, IN ESCLUSIVA PER GLI ISCRITTI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON
Oxyburn 1615 Inyector Gambali compressivi per running e per tutti gli sport
ASICS continua con l’evoluzione della linea di calzature da running GEL-KAYANO™