271 SQUADRE, 813 ATLETI PER VIVERE LA STORICA IMPRESA DELLA MONZA – RESEGONE

È stata presentata ufficialmente oggi, presso la Sala Giunta del Comune di Monza, la 57° edizione della Monza – Resegone, la storica manifestazione podistica della Brianza che ogni anno raduna un numero sempre crescente di sportivi, appassionati e curiosi.

“La Monza – Resegone è la più importante manifestazione di Monza, se non altro per la storia, il prestigio e il significato che essa ricopre per la popolazione di sportivi e non della Brianzaha esordito in conferenza il sindaco di Monza Roberto Scanagatti Questa iniziativa non è solo un trofeo per i runners, ma è simbolo stesso della tradizione della corsa podistica cui molte altre manifestazioni locali s’ispirano. A dare valore a tutto ciò è il fatto che siamo qui, oggi, a presentare l’edizione numero 57” – ha poi concluso.

A sfidarsi nella 42 km con oltre 1000 metri di dislivello saranno 271 squadre di cui: 16 femminili, 15 miste composte da due donne e un uomo, 69 terne con due uomini e una donna e 171 team tutti al maschile, per un totale di 813 atleti.

Alla guida organizzativa della Monza – Resegone ci sarà, come sempre, la Società Alpinisti Monzesi supportata da Monza Marathon Team e dalla squadra di volontari che lungo tutto il percorso offrirà il proprio appoggio ai runners.

“In questi anni la manifestazione è cresciuta incontrando il supporto e sostegno organizzativo di enti locali e sport che insieme a noi hanno da subito condiviso la passione per lo sport e il territorio, riconoscendo l’importanza che questo evento ricopre per la Brianza e non soloha continuato Enrico Dell’Orto, Presidente della società Alpinisti MonzesiSenza l’impegno congiunto di tutti questi attori e dei volontari, sarebbe per noi difficile ogni anno dare vita a questo spettacolo sportivo, ogni anno quindi voglio rivolgere a tutti loro un caloroso ringraziamento”.

Durante la presentazione sono inoltre intervenuti: Silvano AppianiConsigliere del Comune di Monza con delegata all sport,Enrico VillaSAM, Annamaria di Ruscio – Vicepresidente Acsm Agam, Enzo RoccaVice Direttore Credito Valtellinese e Dario Keller – Vero Volley. 

“Ciò che differenzia la Monza – Resegone dalle altre gare podistiche è l’attenzione al runner, dalla pronuncia del suo nome al blocco di partenza, al supporto lungo tutto il percorso fino al meritato arrivo in Capanna Monza. Dover gestire oltre 800 atleti non è semplice ma siamo convinti, ogni anno di più, che ne valga la pena anche solo per l’emozione e gli occhi lucidi dei corridori”- hadichiarato Enrico Villa della Società alpinisti Monzesi.

Come ogni anno gli atleti avranno accesso ad un servizio bus che li porterà da Erve fino a Calolziocorte una volta terminata la gara.

E’ entrata dunque nel vivo la macchina organizzativa che anticiperà la corsa in programma per sabato 17 giugno con partenza alle ore 21.00 dall’Arengario di Monza e arrivo presso il Rifugio Capanna Monza sul Monte Resegone.

Tra i prossimi appuntamenti ricordiamo l’operazione di sorteggio dei numeri in calendario per martedì 6 giugno alle ore 20.00 presso il Ristorante Pizzeria del Centro di Monza, alla consegna degli zaini alle squadre prevista per venerdì 9 giugno alle ore 21.00 presso lo Stadio G.A. Sada in via Guarenti a Monza. Venerdì 23 giugno, presso il Palazzetto dello Sport Vero Volley a Monza, spazio invece ai festeggiamenti con la premiazione finale.

Segnaliamo inoltre che sul sito della Società Alpinisti Monzesi sarà possibile vedere la diretta streaming della gara.

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Monte Rosa Walser Trail 2018. – Numeri e livello per un edizione sempre più internazionale
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali