Nuova data per la Ekirun: 2 luglio 2017, tardo pomeriggio

Mancano poco meno di due mesi alla  terza edizione di Ekirun, l’evento running di ispirazione giapponese che si terrà domenica 2 luglio a Milano, con partenza alle 18:30, sulla pista dell’Arena Civica “Gianni Brera”.

Il format, introdotto per la prima volta in Italia da S.S.D. RCS Active Team – RCS Sport e cresciuto in maniera costante nelle prime due edizioni, conserva le caratteristiche peculiari dell’ekiden (dal giapponese eki, stazione, e den, trasmettere). Si tratta di una corsa a staffetta su strada divisa in 6 frazioni (tre «lunghe» e tre «corte» alternate: 5 km / 10 km / 5 km / 10 km / 5 km / 7,195 km). La lunghezza complessiva della gara è di 42.195 metri, la distanza “classica” della maratona, da affrontare in team di 6 runner, interamente maschili, interamente femminili oppure misti.

NUOVA DATA – L’edizione 2017 di Ekirun presenta alcune importanti novità: in primo luogo la nuova data, anticipata da inizio autunno al primo weekend di luglio, una stagione tradizionalmente più adatta alle corse su distanze brevi come quelle delle frazioni dell’Ekiden. In considerazione del periodo estivo, si è stabilito l’orario di partenza nel tardo pomeriggio, per evitare le ore più calde della giornata, scegliendo inoltre il giorno di domenica in modo che Ekirun possa diventare un piacevole momento di chiusura del weekend, senza “spezzare” il fine-settimana.

Da quest’anno Ekirun sarà valido come Challenge FIDAL di Corsa su Strada a Staffetta, una sorta di campionato nazionale di società per questa particolare disciplina dell’atletica leggera. Su richiesta della Federazione, gli organizzatori hanno “spostato” la frazione lunga 7.195 m dall’inizio alla fine della gara, per essere totalmente in linea con il regolamento IAAF.

Il circuito base sarà un anello di 5 km che si snoderà in gran parte all’interno di Parco Sempione, il principale “polmone verde” del capoluogo lombardo, e che sfrutterà le piste ciclabili nei tratti esterni al parco stesso: una soluzione a “impatto zero” sulla viabilità ordinaria. Come da tradizione, partenza e arrivo saranno all’interno dell’Arena, dove avverranno anche tutti i cambi di frazione mediante l’emozionante cerimonia di passaggio del tasuki, la fascia da indossare a tracolla che costituisce il tipico testimone nelle gare di ekiden.

 

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Monte Rosa Walser Trail 2018. – Numeri e livello per un edizione sempre più internazionale
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali