NON DI SOLI CARBOIDRATI VIVE IL RUNNER…

Alla scoperta della soia, la super proteina che fa bene agli atleti, e non solo…

Alcuni la consumano per moda, altri perché vegetariani o vegani… e poi c’è chi non ‘può neanche vederla’… stiamo parlando della soia, un alimento estremamente proteico, molto utilizzato in Cina, Giappone, Indonesia o Filippine, dove è uno degli alimenti base della dieta giornaliera.

La soia, si diceva, ha un alto contenuto proteico, il 35 per cento, ma anche lipidico, il 18 per cento, divenendo per questo anche un parziale sostituto di cibi ricchi di grassi come i formaggi… ed è un alimento importante anche per ridurre il colesterolo.

Secondo recenti studi medici, sarebbe importante sostituire un quarto delle proteine animali assunte con quelle della soia, ma solo per un discorso salutistico. Infatti la soia non influenza positivamente la prestazione sportiva, anche se una ricerca californiana sostiene che la genisteina, uno dei suoi isoflavoni, parrebbe bloccare il cancro.

Si sconsiglia, invece, ai runner di sostituire completamente latticini e latte con prodotti a base di soia in quanto la mancata assunzione di questi alimenti rischierebbe di depauperare eccessivamente l’apparato scheletrico, costantemente sollecitato, del calcio necessario.

Per chi, infine, non riuscisse proprio ad affrontarla, la soia, esiste anche quella in polvere, da mescolare in acqua o latte ed addizionata di aromi quali cioccolato, vaniglia o fragola…

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Fly-Up Sport 2018: sei prove tra conferme e novità
Quante novità per il Firenze Urban Trail
GUARDA IL VIDEO – Il finale, da eroe, che non ti aspetti
Abbigliamento Accessori Calzature
Garmin Forerunner® 645 Music: tecnologia e musica per tutti i runner
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS