LA MARATHONA DI PARIGI? UN AFFARE DI FAMIGLIA

Vittoria tra gli uomini per Paul Lonyangata e tra le donne per Purity Rionoripo, entrambi kenioti… e marito e moglie.

PARIGI – Sono stati 42.440 gli atleti che hanno tagliato il traguardo della Marathòn de Paris 2017: la gara si è virtualmente chiusa al 35° chilometro quando, nei pressi del Bois de Boulogne il keniota Lonyangata si è profuso in uno scatto vincente che ha lasciato indietro Stephen Chebogut, secondo in 2h06’56”, e Solomon Yego, terzo in 2h07’13”. Con il tempo di 2h06’10” Lonyangata ha chiuso per primo la gara, facendo registrare anche il suo personal best.

Ma la Maratona di Parigi è stata un affare di famiglia, in quanto la gara femminile è stata vinta in 2h20’50” da Purity Rionoripo, keniota e moglie di Paul, che sul traguardo ha fatto registrare il nuovo record femminile della gara precedendo Agnes Barsosio, 2h21’02”, e Flomena Cheyech, 2h21’23”.

Parigi è sempre Parigi…sia nei numeri con il record di arrivati al traguardo…sia negli affari romantici con marito e moglie, campioni, primi e vincenti.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
La 19.a edizione della Stralivigno è alle porte, a dare spettacolo ci sarà anche l’azzurra Sara Dossena
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali