LE CORSE IN MONTAGNA DELL’8 E 9 APRILE: DOVE CORRERE?

Weekend ricchissimo di trail ed ultratrail, in giro per la nostra Penisola. Scopriamo alcuni dei più interessanti in compagnia di Oxyburn.

I TRAIL DI SABATO 8 APRILE

Sabato 8 aprile si disputerà lungo la Bassa Via del Garda, sulla sponda bresciana del Lago, il BVG Garda Trail 2017, caratterizzato da tre differenti percorsi, uno ultra da 75k con 4.400 metri di dislivello, il BvGTrail, uno da 50k con 3.450 metri di dislivello, la BvGMarathon, ed uno da 25k e 950 metri di dislivello, la BvGRun. Le prime due distanze assegneranno rispettivamente quattro e tre punti ITRA, mentre la BvGRun concorrerà al Criterium Regionale Uisp.

A Rocca Malatina, Modena, sarà il giorno della quarta edizione del Trail della Riva, gara di corsa in montagna qualificante per l’UTMB caratterizzata da due percorsi, uno da 34k con un dislivello positivo di 1.950 metri ed uno da 20k con un dislivello di 1.000 metri: tra le novità 2017, l’allungamento dei percorsi e l’aumento di dislivello.

A Penice Vetta, Bobbio, si terrà il Vertikal Penice Vetta, gara di trail verticale caratterizzato da un percorso da 5k con 1.000 metri di dislivello positivo: la partenza unica verrà data alle ore 16:00.

A Bardonecchia, Torino, invece, un Trail particolare, perché tutto in discesa: è il Runavalanche test edition, gara di 6k con 1.400 metri di dislivello negativo.

Saranno cinque le differenti gare del SanBarTrail di Carpegna: sabato 8 aprile alle ore 7:00 prenderà il via il SanBarTrail Ultraeremo da 62k con 1.435 metri di dislivello, alle ore 16:30 sarà il momento del SanBarTrail Urban di 12k con 276 metri di dislivello, mentre domenica 9 alle ore 7:30 partirà il SanBarTrail Classic Plus da 31k e 1.330 metri di dislivello, alle ore 9:00 il SanBarTrail Casteldimezzo di 13k e 356 metri di dislivello ed il SanBarJuniorTrail da 6k.

I TRAIL DI DOMENICA 9 APRILE

Domenica 9 aprile si disputerà, poi, uno dei più importanti eventi legati al trail running del padovano, dove si correrà la Traversata dei Colli Euganei, gara caratterizzata da un percorso Marathon di 42k con 2.000 metri di dislivello positivo, dalla Mezza TCE di 21k e 1.200 metri di dislivello, dalla Junior TCE di 4,5k dedicata ai ragazzi Under 18 e dalla Mini TCE di 2,5k per i bambini fino ai 12 anni.

In Val della Torre, in provincia di Torino, si correrà la decima Maratona Alpina di Val della Torre, gara di trail running non competitiva caratterizzata da un percorso di 42,2k ed un dislivello positivo di 2.600 metri: la gara avrà partenza ed arrivo presso il Palazzetto dello Sport.

L’Ossola Trail e Ossola Bech Trail si terranno il 9 aprile 2017 ed avranno inizio entrambe alle ore 9.00 in Mergozzo, in Piazza Cavour (Piazza Lago). La classica prevederà 27k con dislivello totale di 1.900 metri positivi, massimo 150 iscritti. L’Ossola Bech Trail, invece, avrà un percorso ridotto pari a 17,5k, dislivello positivo 1.200 metri, massimo 200 iscritti.

Ventesima edizione a Prato della Un po’ ‘n Poggio, manifestazione podistica ludico motoria di 19k, 14k e 6k non competitiva, affiancata dalla seconda edizione dell’Urban Trail da 35k tracciato su percorso ondulato e collinare su strade bianche e single track.

A Bobbio, con partenza alle ore 9:00, domenica 9 si terrà La Scarpa del Trebbia, gara di trail running competitiva sulla distanza dei 35k affiancata da una corsa in montagna non competitiva di 14k: entrambe le gare partiranno da piazza Santa Fara. Dal 2015 il percorso lungo è stato reso permanente e, quindi, sempre percorribile.

Il Team Valtellina A.s.d. ha organizzato per domenica 9 aprile 2017 la quinta edizione della Colmen Ttail, una gara di corsa in montagna, con partenza a Morbegno, presso la Colonia Fluviale, alle ore 9.30. La gara avrà uno sviluppo di 19,7k e un dislivello positivo di 1.250 metri.

Domenica 09 aprile 2017 a Bordano, Friuli Venezia Giulia, si terrà la terza edizione del Trail delle Farfalle e dell’Ecotrail delle Farfalle, una gara di Corsa in montagna competitiva con percorso in ambiente alpino. Il tragitto avrà una lunghezza di 22k con 1.800 metri di dislivello positivo per il Trail e 14 km con 950 metri di dislivello positivo per l’Ecotrail.

Tutto pronto anche in Sardegna per il primo Villacidro Skyrace 2017: la gara si svolgerà su un percorso ad anello che, dal centro storico di Villacidro, porterà gli atleti a raggiungere la cima delle montagne che circondano il centro abitato sviluppandosi per 21k con 1.640 metri di dislivello positivo allo scopo di mettere in rilievo magnifici scorci panoramici delle montagne villacidresi e gli angoli più suggestivi della cittadina. Il percorso è caratterizzato dalla netta prevalenza di stretti sentieri, in alcuni casi decisamente tecnici e impegnativi, con tratti su pietraia e panoramici passaggi in cresta.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
10 ANNI PER 10 CHILOMETRI DA RICORDARE
IL 22 APRILE, AL VIA LA 24H DI TORINO
PADOVA: UNA MARATONA, MIGLIAIA DI STORIE
Abbigliamento Accessori Calzature
1620 RUN EVOBRIGHT, METTI AI PIEDI LE NUOVE MEDIUM COMPRESSION FLUO BY OXYBURN
ASICS LANCIA LA NUOVA GEL-QUANTUM 360™ CON L’INTRODUZIONE DELL’INNOVATIVA TOMAIA KNIT
DYNAFIT ALPINE PRO: DINAMISMO DAL TALLONE ALLA PUNTA DEL PIEDE