LA DOGI’S HALF MARATHON CORRE ANCHE SUI TACCHI

Alla vigilia della prestigiosa mezza maratona della Riviera del Brenta che quest’anno festeggia la ventesima edizione si rinnova l’originale sfida all’ultimo sprint per atlete con sandali e décolleté. Sabato 8 aprile, a Fiesso d’Artico, un pomeriggio di volate glamour e divertenti. Con ospiti d’eccezione 

Si può correre a tutta velocità con 10 centimetri di tacco? Sì che si può. In Riviera del Brenta lo fanno tutti gli anni, alla vigilia della Dogi’s Half Marathon, l’attesa mezza maratona che domenica 9 aprile taglierà il traguardo delle venti edizioni.

La Corsa sui tacchi è un po’ più giovane – quinta edizione quest’anno – ma brilla per originalità e si sta ritagliando uno spazio importante tra gli eventi che fanno da preludio alla Dogi’s Half Marathon. Organizzata da Confcommercio Riviera del Brenta e Terziario Donna, la Corsa sui tacchi è un momento glamour e divertente interamente dedicato all’universo femminile.

Requisito indispensabile: un tacco di almeno 10 centimetri, da abbinare ad una buona dose di autoironia. L’appuntamento è per il pomeriggio di sabato 8 aprile. Quest’anno si correrà in piazza a Fiesso d’Artico, città di partenza e arrivo della mezza maratona. Indossati sandali o décolleté, le partecipanti alla Corsa sui tacchi si sfideranno in una serie di volate sulla distanza di 15 metri. E alla fine, eliminazione dopo eliminazione, verrà decretata la donna più veloce del pomeriggio.

Slogan del pomeriggio: “Vieni a conoscere chi corre con te”. L’iscrizione è libera (basta mandare un messaggio all’indirizzo mail francesca.m@ascomrdb.it), ma ci sarà spazio solo per trenta partecipanti.

I premi saranno davvero speciali: per la donna più veloce, un paio di scarpe disegnate da Sabina Rossi, erede di una lunga tradizione nella storia della calzatura di lusso della Riviera del Brenta. Per la seconda classificata, un weekend per due persone in hotel ad Abano Terme.

Tra le ospiti dell’evento, oltre alla già citata Sabina Rossi, annunciate Annalisa Macrì, imprenditrice e presidente Terziario Donna Venezia, e Stefania Brogin, di Paco Perèz.Interverranno inoltre tre giornaliste e blogger molto note nell’ambiente del running: Chiara Bottoni (Fashion Running), Manuela Barbieri (Women in Run) e Cristina Turini (Run and the City).

Scrivono di corsa da un punto di vista prettamente femminile, senza dimenticare consigli di stile o argomenti di particolare importanza come la violenza sulle donne. Chiara, Manuela e Cristina visiteranno la Riviera del Brenta nel weekend della Dogi’s Half Marathon e saranno anche al via della mezza maratona, che potranno così raccontare in veste di atlete.

La Corsa sui tacchi coinvolgerà anche i commercianti di Fiesso d’Artico, pronti ad allestire vetrine a tema e a lanciare una vera e propria maratonina dello shopping. Una giornata in rosa (e non solo) per lanciare il conto alla rovescia in vista della Dogi’s Half Marathon.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
LA EKIRUN SI SPOSTA ALLA MATTINA DEL 12 NOVEMBRE
“RE GIORGIO CALCATERRA” ALLA IVARS TRE CAMPANILI HALF MARATHON
EKIRUN 2017: La staffetta su strada ritorna a Milano domenica 2 luglio
Abbigliamento Accessori Calzature
NEW SPYKER XBIONIC EDIZIONE LIMITATA, IN ESCLUSIVA PER GLI ISCRITTI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON
Oxyburn 1615 Inyector Gambali compressivi per running e per tutti gli sport
ASICS continua con l’evoluzione della linea di calzature da running GEL-KAYANO™