DYNAFIT ALPINE PRO: DINAMISMO DAL TALLONE ALLA PUNTA DEL PIEDE

L’Alpine Running si evolve e DYNAFIT, azienda leader nel mondo degli sport alpini, si mantiene al passo con i tempi testando, confrontando e sviluppando nuovi prodotti. Con il nuovo modello Alpine Pro il marchio presenta una scarpa per l‘estate 2017 “reattiva e dinamica, con un comportamento fluido dal tallone alla punta dei piedi”, come dice il product manager Adriano Rossato. La Alpine Pro pesa meno di 300 grammi, e promette ai runner, oltre al peso ridotto, comfort, versatilità e protezione sulle distanze medio-lunghe.

La scarpa DYNAFIT Alpine Pro è stata creata per le distanze medio-lunghe. La costruzione dell’intersuola ”Alpine Rolling“, un’intersuola in EVA compressa a doppia densità, aumenta la dinamica di corsa e consente una rullata uniforme dal tallone alla punta del piede. Il drop dinamico di 8 mm garantisce una tenuta sicura nelle corse su distanza medio-lunga su terreni impegnativi. Per una protezione ancora maggiore sul terreno roccioso, un plate di carbonio integrato fra l’intersuola e il battistrada protegge i piedi da pietre e terreno sconnesso. Il “carbon shield” contribuisce inoltre a rendere la scarpa più reattiva.

Per rendere la scarpa performante su ogni tipo di terreno, i designer hanno realizzato, ispirandosi alle scarpe da arrampicata, il rubber tension, un tirante in gomma diagonale sul tallone che migliora la precisione di calzata senza rinunciare al comfort, garantito da un contrafforte morbido e basso intorno al tallone. La scarpa fascia maggiormente, mantenendo stabilità e sostegno.

Anche nella Alpine Pro i designer di DYNAFIT hanno applicato il battistrada Vibram® Megagrip creato apposta per il brand. La speciale sagoma dei tasselli, disposti a V nell’area del mesopiede, migliora la trazione e la reattività sul terreno alpino. Altri tasselli, disposti sulla parte esterna, sono disegnati con una geometria che funziona sui terreni più duri, e aumenta la stabilità della suola. La mescola Megagrip si adatta alle esigenze del runner su qualsiasi tipo di terreno, sia sull’asciutto che sul bagnato.

Allacciatura rapida semplice da regolare, puntale rinforzato che protegge il piede dagli urti e plantare OrthoLite completano le funzionalità della scarpa Alpine Pro.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ANNA E LA SUA MARATONA DI VENEZIA: 42K DA CORRERE CON IL SORRISO
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE