LE GARE DI TRAIL RUNNING DEL 18 E 19 MARZO CONSIGLIATE DA OXYBURN

Scopriamo dove correre offroad nel terzo weekend di marzo 2017

Domenica 19 marzo a Casalmaggiore, Cremona, sarà il giorno della quarta edizione dell’Eridano Adventure Trail, gara offroad caratterizzata da due percorsi, uno Half Marathon da 21k ed uno Short Trail da 10k: a completare l’evento trailistico, la non competitiva Corri per Mietta. Tutti i percorsi consentiranno di attraversare i territori pressoché disabitati delle golene del fiume Po ed i sabbioni che si trovano tra le Province di Parma e Cremona.

Saranno invece 30 i chilometri, e 650 i metri di dislivello positivo, quelli che percorreranno gli iscritti al quinto Trail delle Vie Cave di Pitigliano, una gara disegnata quasi interamente su sentiero, con un 80 per cento di single track, un 10 per cento di strade bianche ed il resto in asfalto. Accanto al trail lungo, uno breve da 14k con un dislivello positivo di 350 metri. Obbligo di utilizzo di scarpe da trail, fischietto e cellulare carico.

Saranno ben tre le distanze del Trail dei Monti Pisani di domenica 19 marzo, con un Trail Lungo di 45,6k ed un dislivello positivo di 2.712 metri, un Trail Medio, il Trail Valgraziosa, di 26,5k con dislivello positivo di 1.350 metri ed un Trail Corto, il Trail Verruca, di 17,8k con un dislivello di 1.004 metri.

Con partenza da Piazza IV Novembre a Pont-Saint-Martin ed arrivo alla Maison du Boulodrome, domenica tornerà The Electric Trail, gara di trail running sulla doppia distanza dei 42k, con partenza alle ore 7:00, e dei 18k, con partenza fissata alle ore 8:30.

A Varigotti, in Liguria, poi, sarà il giorno del Varigotti Run Trail, gara di corsa in montagna non competitiva caratterizzata da un percorso di 9k ed un dislivello di 400 metri: partenza, ore 10:30. A Positano, invece, si correrà il Beach Trail Positano, 30k con dislivello positivo di 1.970 metri e 12k con dislivello 950 metri, mentre a Gemona del Friuli sarà Monte Ercole Trail prima edizione, gara di corsa in montagna non competitiva di 17k con dislivello positivo di 700 metri che si correrà sui sentieri della Grande guerra.

Torna, invece, sabato 18 marzo 2017 l’appuntamento clou di inizio primavera per il pianeta running a tinte biancorosse… l’Ultrabericus Trail. Gara per eccellenza che apre i giochi della stagione della corsa fuori strada, Ultrabericus proporrà anche per il 2017 l’ormai affermato tracciato integrale di 65 km e 2.500 mD+, che sarà percorso in senso antiorario come da tradizione per gli anni dispari. Confermata anche la staffetta Twin che vedrà sugli stessi dislivelli della gara maestra una prima sezione di 34 km e la seconda di 31 km. Ma la novità dell’anno sarà il debutto del tracciato Urban con i suoi 22 km di puro divertimento che si articoleranno su 750 m D+, dalle vie del centro storico di Vicenza, su fino ad Arcugnano e rientro in città.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A SAN VENDEMIANO NASCE ATL.ETICA, UN SALTO… CULTURALE!
Servizi al top e grande cuore per la ‘6 ore per le vie di Curinga’
Succede che chi vince l’argento…scrive a chi vince l’oro. Franscesco Puppi l’ha fatto
Abbigliamento Accessori Calzature
HOKA ONE ONE RIVISITA LE CLIFTON 4 E LE SPEEDGOAT 2
Scopri La Maglia Tecnica Ufficiale della 32^ Venicemarathon
ASICS lancia la GEL-FujiRado