Tor des Géants® 2017: preiscrizioni dal primo febbraio

Ci siamo. Mercoledì 1 febbraio alle ore 12.00 aprono le preiscrizioni del Tor des Géants® numero otto che si svolgerà dal 10 al 17 settembre 2017. Inizia dunque la corsa al traguardo più ambito da tutti i trailer. Ecco quello che devono sapere gli aspiranti giganti.

Per preiscriversi c’è tempo fino al 14 febbraio e non ci sono vantaggi di nessun genere per chi lo fa il primo giorno. Non occorre dunque attaccarsi al computer il primo febbraio. Fate con calma.

Prima di effettuare la preiscrizione controllate e, se è il caso, aggiornate, il vostro profilo sul sito100%Trail.

Leggete attentamente il regolamento della corsa  e il regolamento delle iscrizioni dove troverete anche tutte le risposte ad eventuali dubbi.

Ricordiamo che gli aspiranti giganti che non sono stati sorteggiati o ripescati negli anni 2015 e 2016 beneficiano di un coefficiente di sorteggio multiplo. In pratica nella lista di sorteggio i nomi dei corridori già preiscritti nei suddetti anni e non sorteggiati/ripescati verranno immessi più volte, dando al concorrente maggiore possibilità.

Il sorteggio avverrà entro il 28 febbraio sul sito random.org. I fortunati riceveranno successivamente una mail di conferma dell’organizzazione e potranno quindi procedere all’iscrizione definitiva.

I magnifici 7 motivi per iscriversi al Tot Dret

  1. Il percorso che ricalca l’Alta Via n.1, con vista su Monte Rosa, Cervino, Gran Combin e Monte Bianco
  2. La conosciuta straordinaria accoglienza del pubblico valdostano a ogni ora del giorno e della notte
  3. L’esercito di volontari e professionisti della montagna a supporto della corsa
  4. La possibilità di vivere dal di dentro la magia dell’endurance trail più amato e conosciuto
  5. L’atmosfera cosmopolita con trailers provenienti da 70 Paesi e da tutti i cinque continenti
  6. Il tempo limite alla portata di ogni ultratrailer adeguatamente allenato
  7. La passerella finale attraverso Courmayeur tra due ali di folla

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Un momento dell’allenamento col sorriso da parte delle Flying Girls insieme al triatleta Ironman Alessandro Degasperi (2° ad Ironman Nizza e 20° a mondiale Ironman Kona alle Hawaii) testimonial Hoka One One (Foto ©Enrico Veronese)
Maratona di Pisa: sconto iscrizione in Expo Firenze Marathon
Oro, argento e bronzo: ecco le medaglie della CRAI CagliariRespira
Black Friday: occasione strepitosa Venicemarathon!
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli