CROSS PER TUTTI: LE CLASSIFICHE INDIVIDUALI DOPO LE PRIME DUE GARE

Con la prima delle due pause del Cross per Tutti (la seconda sarà domenica 12 febbraio), questo weekend possiamo solo rivivere le sfide sui prati sfogliando le classifiche dopo le prime due gare. Il nuovo regolamento, che assegna i punti in base al numero di atleti classificati, fa sentire i suoi effetti. La classifica finale sarà al meglio di cinque risultati.

Tra gli Assoluti, in una classifica che vede presenti ben 54 atleti, guida con 69 punti Hamid Khayat (A.L.S. Cremella), sette in più di Matteo Terenghi (Team Brianza Lissone), mentre terzo è Mattia Fezza (Atletica Lambro) con 59. Nella classifica femminile, dove le concorrenti sono in minor numero (19 atlete), i distacchi si riducono notevolmente. Guida la campionessa uscente Tamara Baratella (Atletica Lambro) con 21 punti, davanti a Rocio Bermejo Blaya (Friesian Team) con 18 e a Chiara Rossi (Atletica Monza) con 16. La Rossi ha però una sola gara all’attivo.

La sfida tra le Promesse maschili (11 atleti in classifica) vede al momento il solido primato di Gabriele Lamanna (AS Merate Atletica), il migliore in entrambe le gare, al comando con 15 punti. A quota 11 c’è Simone Ceddia (Team Brianza Lissone), il terzo è Marco Alberio (Azzurra Garbagnate) con 9 ma con una sola gara in classifica. La sfida femminile deve ancora prendere quota. Cinque le atlete in classifica ma ben quattro hanno corso solo a Cinisello. Per ora guida Debora Varrone (Bracco Atletica) con i 5 punti conquistati vincendo al parco del Grugnotorto.

Tra gli Juniores guida il due volte vincitore Thomas Previtali (US Atletica Vedano), primo con 30 punti (10+20). Alle sue spalle procedono in coppia Federica Castrovinci (Pro Sesto) e Matteo Garotta (US San Vittore Olona) con 26 punti. Nella sfida femminile distacchi più ridotti, con la capolista Elena Morgillo (Azzurra Garbagnate) che guida con 15 punti. A quota 13 inseguono Ilaria Rosa (Geas Atletica) e Arianna Barbieri (Bracco Atletica).

La categoria Allievi è quella che ha risentito maggiormente del nuovo punteggio. Dopo la gara di Cesano con soli 13 atleti, a Cinisello gli under 18 sono diventati 42. Non è cambiato il nome del vincitore, Andrea Bacis (Team-A Lombardia), al comando con 55 punti, ma dietro la sfida è già apertissima. Il secondo è Luca Sironi (Team-A Lombardia) con 51 punti in due gare ma terzo risale già Andrea Sambruna (Cento Torri Pavia) con 41 punti e una sola gara. Stesso punteggio per Francesco Galbiati (Team-A Lombardia) ma due gare in classifica. Ancora Team-A Lombardia nella classifica femminile con Daniela Mondonico al comando con 41 punti, ben 8 in più del tandem formato da Alessandra Renda (US San Vittore Olona) e Agnese Angolani (Euroatletica 2002). Quinta la campionessa uscente Ilaria Feltrin (Team Brianza Lissone) con 30 punti.

Nella categoria Cadetti sfida a quattro molto ristretta. Guida Alessandro Felici (Atletica Muggiò) davanti al compagno di squadra Tiziano Marsigliani e a Matteo Pintus (Nuova Atletica 87), separati da un punto ciascuno: 127, 126 e 125. A quota 122 c’è Carlo Bedin (Atletica Concorezzo). Nelle Cadette sono solo due i punti di vantaggio della doppia vincitrice Susanna Marsigliani (Atletica Muggiò), tallonata da presso da Nicole Coppa (Azzurra Garbagnate): 104 a 102. Più dietro c’è Camilla Galimberti (Atletica Mariano Comense) in compagnia di Valentina Di Noia (Atletica Muggiò) con 98 punti.

Nella categoria Ragazzi il comando provvisorio è nelle gambe di Eddy Noè (ALA Abbiategrasso) con 194 punti, due in più di Giorgio Beccalli (5 Cerchi Seregno), con il terzo posto di Federico Incontri (Polisportiva Novate) con 188. Tra le Ragazze esiguo vantaggio di Valentina Germani (Cus Pro Patria Milano), che con 209 punti ne ha uno solo di vantaggio su Camilla D’Angelo (Polisportiva Novate), mentre terza è Sofia Lissoni (5 Cerchi Seregno) con 205.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
TRA 10 GIORNI LA IVARS TRE CAMPANILI HALF MARATHON
TUTTO IL TRAIL RUNNING DAL 30 GIUGNO AL 2 LUGLIO
TUTTI I RISULTATI DELLE GARE TDS DEL WEEKEND
Abbigliamento Accessori Calzature
NEW SPYKER XBIONIC EDIZIONE LIMITATA, IN ESCLUSIVA PER GLI ISCRITTI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON
Oxyburn 1615 Inyector Gambali compressivi per running e per tutti gli sport
ASICS continua con l’evoluzione della linea di calzature da running GEL-KAYANO™