ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI: DI CORSA DA BOLOGNA A FIESOLE IN AMBIENTE NATURALE LUNGO LA “FLAMINIA MILITARE”

 

Bologna, 16 gennaio 2017 – L’Ultra Trail Running, specialità della corsa a piedi che si svolge in ambiente naturale, approda a Bologna con la prima edizione dell’ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI, corsa in ambiente naturale da Bologna a Fiesole.

L’evento in programma alle 22:00 di venerdì 2 giugno 2017 è stato presentato nel corso dell’incontro che si svolgo questa mattina a Bologna alla presenza di OSVALDO PANARO,Capo Dipartimento Economia e Promozione della Città di Bologna, RICCARDO CAVARA, Presidente Associazione sportiva ULTRA TRAIL VIA DEGLI DEI, organizzatrice della gara, ROBERTO DE BENEDITTIS, Responsabile nazionale Atletica Leggera ACSI, ENRICO VEDILEI, Commissario tecnico nazionale italiana 24 ore pista e strada, FRANCESCA BIAGI, Appennino Slow, SABRINA GIRELLI, creatrice della medaglia di partecipazione, CESARE AGOSTINI , scrittore con la passione per la storia e archeologia scopritore assieme a FRANCO SANTI della “Flaminia Militare” , antica strada romana che ospiterà il passaggio dei concorrenti italiani e di altri paesi.

PERCORSO – Lungo centoventicinque chilometri distribuiti su un dislivello positivo D+ di 5100 m (cinquemilacento metri) che attraversa due regioni, Emilia-Romagna e Toscana, undici comuni dell’Appennino tosco-emiliano candidata al “Gran Prix IUTA 2017 di Ultra Trail”, gara certificata ITRA e qualificante per il circuito internazionale UTMB®, dopo quattro chilometri dalla partenza presenta la prima salita per arrivare in cima a San Luca.

Dal Colle della Guardia si lascia la strada asfaltata per iniziare la discesa in ambiente naturale che arriva al “Parco Talon” di Casalecchio di Reno e prosegue fino a Sasso Marconi.

In prossimità del trentacinquesimo chilometro si affronta la scalata a “Monte Adone” con le caratteristiche “torri di pietra”.

Da Monzuno il percorso si snoda in boschi di castagno e in gran parte lungo il crinale dei fiumi “Savena” e “Setta” fino a Madonna dei Fornelli, paesino dell’Appennino bolognese.

La corsa prosegue su tratti di “basolati romani” tipici della “Flaminia Militare”.

Pochi chilometri e da Pian della Balestra si entra in Toscana per proseguire lungo il crinale del Passo della Futa fino in cima alle vette più alte del percorso: Le Banditacce (m.1202) Poggiaccio (m.1196), Poggio Castelluccio (m.1131).

Superato il Passo dell’Osteria Bruciata e San Piero a Sieve, c’è la salita al Castello del Trebbio poi il percorso prosegue in mezzo a uliveti fino alla località di Tagliaferro per risalire alla Badia di Bonsolazzo.

Prima del “finish-line” penultimo strappo di Monte Senario e a undici chilometri dall’arrivo ultima salita al Pratone.

Da lì inizia la discesa fino alla linea del traguardo nel cuore del Teatro Romano di Fiesole.

SIGILLI DI QUALITA’ – La gara ha superato l’esame di omologazione da parte delle autorità sportive che governano le gare di Trail Running,IUTA (Associazione italiana Ultramaratone & Trail) , ITRA (International Trail Running Association) , UTMB® (Ultra-Trail® du Mont-Blanc) e grazie a questi importanti riconoscimenti ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI assegnerà a tutti i finisher” cinque punti UTMB® da utilizzare per accedere ad una delle gare del circuito Ultra-Trail du Mont Blanc.

CORSA GREEN “h24”: All’insegna del rispetto dell’ambiente e della natura dalla partenza all’arrivo aderisce al progetto “Io non getto i miei rifiuti” promosso dalla rivista “Spirito Trail”, e “Ayoutami a trovare la traccia giusta” iniziativa IUTA, in collaborazione con “Ecolight – Efficienza e professionalità per l‘ambiente” per la raccolta di pile usate.

UNA “APP” PER ORIENTARSI – “Utopic” la nuova app che con la sua mappa geolocalizza tutte le informazioni storiche sul percorso e lascia una testimonianza viva di un passato carico di storie.Orientati e conosci i luoghi che attraversi con UTOPIC, scaricala gratuitamente su Apple store e Google play “.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
LE GARE DI TRAIL RUNNING DEL PRIMO MAGGIO
LE GARE TDS DEL WEEKEND DEL 6 E 7 APRILE 2017
A Palermo, la prima Corsa per la Memoria
Abbigliamento Accessori Calzature
1620 RUN EVOBRIGHT, METTI AI PIEDI LE NUOVE MEDIUM COMPRESSION FLUO BY OXYBURN
ASICS LANCIA LA NUOVA GEL-QUANTUM 360™ CON L’INTRODUZIONE DELL’INNOVATIVA TOMAIA KNIT
DYNAFIT ALPINE PRO: DINAMISMO DAL TALLONE ALLA PUNTA DEL PIEDE