LMHM: ALICE GAGGI, SUL PODIO NEL 2016, SI RACCONTA

Per festeggiare il decimo anniversario, quest’anno la Lago Maggiore Half Marathon del 5 marzo sarà affiancata anche dalla 10k competitiva e non competitiva. Nel frattempo, quote agevolate fino al 31 gennaio.

 VERBANIA – Domenica 5 marzo a Verbania e Stresa sarà festa grande con la decima edizione della Lago Maggiore Half Marathon!Proprio per festeggiare l’importante traguardo, Sport Pro-Motion, società organizzatrice della LMHM, quest’anno ha affiancato alla classica distanza di 21k anche due 10k, una competitiva ed una non competitiva con partenza ed arrivo a Stresa.

QUOTE ISCRIZIONI – Fino al 31 gennaio sarà possibile effettuare l’iscrizione alla 21k alla quota agevolata di 28,00 euro ed alle due 10k al prezzo di 20,00 euro. Dopo tale data entrambe le tariffe subiranno un aumento di 5,00 euro. Sarà possibile, infine, iscriversi all’Half Marathon presso lo Sport Expo della gara nei giorni 3 e 4 marzo al prezzo di 40,00 euro, alla 10k a 30,00 euro.

Clicca QUI per effettuare l’iscrizione online e/o conoscere tutte le procedure d’iscrizione.

SPORT EXPO LMHM – Lo Sport Expo della manifestazione sarà collocato presso il Centro Eventi “Il Maggiore” di via San Bernardino 49, a Verbania – Pallanza e rispetterà i seguenti orari: Venerdì 3 Marzo 2017, 15:00/19:00 – Sabato 4 Marzo 2017, 10:00/19:00 – Domenica 5 Marzo 2017, 08:00/10:30.

Scarica QUI la brochure dello Sport Expo LMHM 2017.

A TU PER TU CON ALICE GAGGI, TERZA, E PRIMA ITALIANA, ALLA LMHM 2016

 Dopo lo strapotere africano e cinese delle edizioni 2014 e 2015, è stata Alice Gaggi, nel 2016, a riportare il Tricolore sul podio della Lago Maggiore Half Marathon: nell’occasione, la campionessa valtellinese è riuscita ad ottenere il proprio personal best chiudendo la gara in 1h15’54”, migliorandosi di 7”. L’abbiamo raggiunta per farci raccontare la sua Lago Maggiore Half Marathon.

“La mia prima volta alla Lago Maggiore Half Marathon  – ci ha raccontato Alice – è stata l’anno scorso, nel 2016. Ero partita con l’intento di migliorare il mio best time sulla Mezza, che era di 1h16’01”. Il percorso era scorrevole, ma allo stesso tempo vario e mosso: ho cercato di impostare un ritmo regolare, anche se sono calata un po’ sul finale. E, nonostante tutto, sono riuscita a chiudere in 1h15’54”. Sono stata sostenuta dal tifo lungo tutto il percorso e da un gruppetto di atleti che hanno corso con me la gara… Nella seconda parte ho iniziato a intravedere la seconda donna, l’etiope Helen Bekele Tola: anche se non sono riuscita a superarla è stato stimolante avere lei come punto di riferimento!”
Come mai avevi deciso di partecipare alla Lago Maggiore Half Marathon? La consiglieresti a chi non l’abbia ancora corsa?

“Degli amici che avevano già partecipato me l’avevano descritta come una gara molto bella e devo dire che avevano ragione! Allo stesso modo io consiglierei assolutamente di parteciparvi, perché corri su strade scorrevoli immerse in un paesaggio davvero affascinante… insomma non c’è modo di annoiarsi. L’anno scorso, tra l’altro, la notte precedente alla gara aveva nevicato e, sebbene il percorso gara fosse pulito, il paesaggio era davvero spettacolare! L’organizzazione è stata perfetta, aspetto non scontato, quando i partecipanti sono molti. È stato divertente e davvero caratteristico anche il rientro del dopo gara alla zona partenza con il traghetto… Insomma è stata proprio una bella giornata!”

Tornerai nel 2017, per il decimo anniversario della Mezza Maratona?

“Al momento non ho ancora fatto programmi: in questo periodo farò qualche corsa campestre e di sicuro mi piacerebbe davvero tanto tornare anche nel 2017!

INFORMAZIONI  

LMHM@pro-motion.it

RESTA IN CONTATTO – Per essere sempre aggiornati su tutte le novità riguardanti la SPORTWAY Lago Maggiore Marathon i siti da tenere d’occhio sono www.PRO-MOTION.itwww.LMHM.itwww.LAGOMAGGIOREMARATHON.it oltre che la pagina Facebook, con notizie in italiano e in inglese, per i numerosi partecipanti che dall’estero vengono a correre sulle suggestive strade lungo il Lago Maggiore.

Ha collaborato Matteo Trombacco

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A Palermo, la prima Corsa per la Memoria
Tutti i record della 24 Ore di Torino!!!
Virgin Active Urban Obstacle Race: presentata la prima corsa dedicata all’allenamento funzionale
Abbigliamento Accessori Calzature
1620 RUN EVOBRIGHT, METTI AI PIEDI LE NUOVE MEDIUM COMPRESSION FLUO BY OXYBURN
ASICS LANCIA LA NUOVA GEL-QUANTUM 360™ CON L’INTRODUZIONE DELL’INNOVATIVA TOMAIA KNIT
DYNAFIT ALPINE PRO: DINAMISMO DAL TALLONE ALLA PUNTA DEL PIEDE