NOVITA’ E CONFERME PER LA 42ESIMA BOclassic

Quante novità anche quest’ anno svelate questa mattina alla presentazione alla conferenza stampa della 42esima BOclassic, classica corsa su strada di San Silvestro considerata da più parti la gara più bella d’Europa di fine anno.

Dopo il più che soddisfacente debutto lo scorso anno, continua il magico abbinamento con i famosi Mercatini di Natale di Piazza Walther che permetteranno, ancora una volta, alla corsa bolzanina di essere unica grazie ad un fantastico passaggio all’ interno dei festosi stands.

Veramente affascinante la prima novità che il team di Gerhard Warasin ha in serbo: con il prezioso contributo della associazione benefica Alto Adige aiuta -Südtirol hilft prenderà vita la Alto Adige aiuta Charity Run corsa non competitiva aperta a tutti, anche ai camminatori. Formula avvincente per la neonata camminata con la possibilità per tutti gli iscritti di correre o camminare anche solo un giro del classico percorso o proseguire fino ai 5km come tutti i competitivi che poi prenderanno il via. “Un modo per avvicinare tutta la città ancora di più al nostro evento trasformando le vie di Bolzano in una grande festa con musica e divertimento lungo tutto il percorso.”

Così Warasin stesso ci spiega il senso della cosa sottolineando anche un aspetto fondamentale :” In collaborazione con gli amici di Alto Adige aiuta-Südtirol hilft devolveremo una grossa parte dei proventi delle iscrizioni ai progetti sociali della loro associazione: vogliamo aiutare chi sta peggio di noi.”

Cresce anche la gara “Ladurner” per tutti gli atleti amatori master evoluti ed allenati. Appuntamento che cresce tra i runners del Norditalia e riscuote molto successo anche durante la promozione fatta dagli organizzatori nelle ultime settimane. Evento che vivrà della speciale sponsorizzazione di New Balance, brand sportivo di fama mondiale ma con la sede italiana proprio a Bolzano, che non ha voluto far mancare il proprio supporto ad una manifestazione cosi apprezzata da tutti Gara élite che anche per il 2016 si annuncia sensazionale già dai primi nomi che lo staff di Gianni Demadonna nostro elite athletes manager.

Saranno al via la campionessa mondiale di corsa campestre in carica Agnes Tirop (Ken) che, dopo una annata assai tribolata, sta tornando sui livelli che le competono e ha fermamente voluto la BOclassic come rampa di lancio sicura per la difesa del titolo la prossima primavera.

I brividi nel sentire nominare al maschile la presenza di Edris Muktar. L’etiope torna a Bolzano dopo la vittoria del 2014 e i secondi posti del 2012 e del 2015: dovremo aspettarci ancora una volata mozzafiato come ci ha abituati? Il 31 dicembre lo sapremo.

Altri nomi per ora non sono stati svelati ma ci piace segnalare un aspetto importante di come la BOclassic sia veramente una corsa mondiale: ”Siamo lieti di poter proporre a Bolzano una competizione internazionale con atleti che provengono da tutti i continenti del globo. Abbiamo dovuto fermare le iscrizioni sulla gara élite per le eccessive richiesta da ogni parte d’Europa e con estremo piacere possiamo dire che non sarà il Kenya la nazione con più atleti in gara ma bensì l’Inghilterra, dove il brand BOclassic e tutta Bolzano sta riscuotendo un successo enorme” cosi ci ha raccontato Simone Rotelli, stretto collaboratore di Gianni Demadonna.

Come tradizione non mancherà il supporto RAI con un’ora di diretta televisiva su RAISPORT per proporre uno spettacolo unico come la BOclassic in tutta Italia. Cresce anche la proposta sui più famosi social networks dove BOclassic è presenza consolidata oramai con l’hashtag ufficiale #boclassic.

Trend delle iscrizioni che da fiducia e lascia quindi ben sperare per l’ennesimo successo di pubblico e atleti che solo BOclassic sa regalare. Il sito www.boclassic.it regolarmente aggiornato con tutte le info necessarie.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
LA EKIRUN SI SPOSTA ALLA MATTINA DEL 12 NOVEMBRE
“RE GIORGIO CALCATERRA” ALLA IVARS TRE CAMPANILI HALF MARATHON
EKIRUN 2017: La staffetta su strada ritorna a Milano domenica 2 luglio
Abbigliamento Accessori Calzature
NEW SPYKER XBIONIC EDIZIONE LIMITATA, IN ESCLUSIVA PER GLI ISCRITTI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON
Oxyburn 1615 Inyector Gambali compressivi per running e per tutti gli sport
ASICS continua con l’evoluzione della linea di calzature da running GEL-KAYANO™