UN MESE ALLA 18ª MARATONA DI PISA: SOLIDARIETA’ E IMPEGNO SOCIALE

Manca solo un mese alla Maratona e Mezza maratona Internazionale di Pisa del 18 dicembre 2016: quote agevolate per entrambe le distanze fino al 30 novembre 2016. Confermato in toto anche il charity program a favore dell’integrazione dei diversamente abili attraverso lo sport.

(Pisa) – Mancano esattamente trenta giorni alla 18ª Maratona e Mezza Maratona Internazionale di Pisa, quella della maggiore età, che si terrà domenica 18 dicembre 2016 e le indicazioni di questi giorni dell’andamento iscrizioni sono molto positive. Sembra infatti che si stia andando verso un nuovo record d’iscrizione e partecipazione. Ma è presto per dirlo, solo il tempo e i numeri potranno confermare. Grande entusiasmo, quindi, per la Maratona di Pisa, che anche quest’anno promette di offrire una spettacolare cornice di atleti provenienti da tutto il mondo.

unnamed10L’evento pisano, inoltre, chiuderà di fatto l’anno di Pisa Città europea dello Sport 2016, sancendo l’ormai indissolubile legame tra Pisa e la sua Maratona. A completare l’evento podistico, una serie di iniziativecollaterali che consentiranno ad atleti e familiari di godere delle bellezze artistiche e culturali, nonché dell’enogastronomia della città di Galilei e Fibonacci.

TARIFFE AGEVOLATE FINO ALL’1 DICEMBRE 2016 – Attenzione al cambio quota: Dal 16 novembre è scattata la quota di 40 euro (+ 5 euro chip) per la mezzamaratona che sarà valida fino al 30 novembre, dopodiché passerà a 50 euro. Per quanto riguarda la maratona è vigente la quota di euro 50 fino al 30 novembre. Dal 1 dicembre salirà a 65 euro.

CHARITY: LA MARATONA DI PISA PER IL SOCIALE – Maratona di Pisa da sempre è sinonimo anche di solidarietà ed impegno sociale: anche per questa diciottesima edizione 1063AD S.S.D., Società Organizzatrice della gara pisana, ha attivato delle collaborazioni con alcune realtà del territorio.

Run4Usher di Rare Partners: si tratta di una realtà non profit impegnata nel settore delle malattie rare e che sostiene la ricerca sulla Sindrome di Usher, una malattia genetica che causa sordità alla nascita, associata a retinite pigmentosa che progredisce fino a portare nella maggior parte dei casi alla completa cecità in pochi decenni di vita. Per saperne di più, clicca QUI.

Progetto Homless: si tratta di un sistema di interventi che intendono favorire la promozione del diritto di cittadinanza delle persone senza dimora. Nato su impulso della Caritas Diocesana di Pisa nel 1996, il progetto coinvolge vari soggetti istituzionali e Cooperative Sociali quali Il Simbolo, Il Cerchio e Il Melograno, che ne hanno attuato i diversi interventi. Per saperne di più, clicca QUI.

Club Scherma Di Ciolo: si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra la Maratona di Pisa ed il Club di Scherma Pisa di Antonio Di Ciolo, scuola che negli anni ha forgiato campioni di levatura internazionale, oltre ad aiutare molti giovani diversamente abili. Per saperne di più, clicca QUI.

Vengo anch’io, sì tu sì: il progetto nasce con l’intento di far vivere una giornata “normale” e coinvolgere attraverso lo sport a ragazzi diversamente abili, gustando le emozioni della gara, ma anche il senso di appartenenza al gruppo. Per saperne di più, clicca QUI.

ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA DEL 15 NOVEMBRE!

ISCRIZIONI ONLINE – Fino a mercoledì 30 novembre sarà possibile iscriversi alla Maratona di Pisa al costo di euro 50,00, mentre da giovedì 1 a lunedì 7 dicembre la quota sarà di euro 65,00, per poi passare ad euro 75,00 nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 iscrivendosi presso l’Expo della gara solo se vi sarà disponibilità di pettorali. Per iscriverti alla PisaMarathon, clicca QUI.

Per la Pisanina Half Marathon fino a mercoledì 30 novembre il costo del pettorale è di euro 40,00, per poi passare ad euro 50,00 da giovedì 1 a lunedì 7 dicembre. Sarà possibile iscriversi alla 21k anche nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 presso l’Expo della gara solo se vi sarà disponibilità. Per iscriverti alla Pisanina – Mezza Maratona di Pisa, clicca QUI.

PISAMARATHON POINT – Nel frattempo è ancora possibile iscriversi non solo online, ma anche recandosi in uno dei numerosi PisaMarathon Point presenti in ben otto Regioni italiane: Campania, Lazio, Lombardia, Puglia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Veneto ed Umbria. Per conoscere l’elenco completo ed aggiornato dei PisaMarathon Point, clicca QUI.

INFORMAZIONI – www.1063ad.itinfo@1063ad.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A SAN VENDEMIANO NASCE ATL.ETICA, UN SALTO… CULTURALE!
Servizi al top e grande cuore per la ‘6 ore per le vie di Curinga’
Succede che chi vince l’argento…scrive a chi vince l’oro. Franscesco Puppi l’ha fatto
Abbigliamento Accessori Calzature
HOKA ONE ONE RIVISITA LE CLIFTON 4 E LE SPEEDGOAT 2
Scopri La Maglia Tecnica Ufficiale della 32^ Venicemarathon
ASICS lancia la GEL-FujiRado