SILVIA WEISSTEINER AL VIA DELLA GARDA TRENTINO HALF MARATHON

Saranno Italia, Rwanda, Kenia, Germania e Slovacchia le nazioni che si contenderanno la quindicesima Mezza Maratona di Riva del Garda, che decreterà anche il vincitore dello Stadtmeisterschaft, il circuito podistico tedesco di gare sulla distanza dei 10k.

 (Riva del Garda) – E’ ufficialmente aperta da oggi con l’inaugurazione dell’Expo Sport la quindicesima edizione della Garda Trentino Half Marathon, la 21k con partenza da Riva del Garda che si terrà questa domenica 13 novembre 2016 alle ore 10. Oltre ad essere un evento di quantità, dato il sold-out anticipato ed il record di più di 5.400 atleti al via, sarà anche una manifestazione di qualità: accanto ad un parterre di top runner di primo piano, dal rwandese Jean Baptiste Simukeka al keniano Julius Rono, dall’azzurra Silvia Weissteiner, alla tedesca Laura Hottenrott o la slovaccaSilvia Schwaiger, infatti, la Mezza Maratona rivana coinciderà anche con la finale dello Stadtmeisterschaft, il circuito podistico tedesco di gare sulla distanza dei 10k organizzato dalla catena di negozi SportScheck.

 TOP RUNNER – Tra gli atleti top che saranno al via il rwandese Jean Baptiste Simukeka, 1h02’25”, vincitore 2015 della Maratona di Reggio Emilia, a sorpresa non convocato per le Olimpiadi di Rio, il keniano Julius Rono, 1h02’47”, recente vincitore della quarantesima Ivrea-Mombarone, l’ucraino Oleksande Matviychuk, forte di un 1h03’10”, ed il keniano Jonathan Kosgei Kanda, 1h03’36”; tra le donne, tra le favorite l’azzurra Silvia Weissteiner sette volte campionessa italiana nel mezzofondo con la maglia della Forestale. 1h13’28” il suo primato personale sulla mezza maratona e il 4 ottobre 2015 in Maratona un valido 2h32’35”. Tra le avversarie saranno la tedescaLaura Hottenrott, la più veloce in gara con un personale di 1h15’15”, la slovacca Silvia Schwaiger, 1h16’00”, e le tedesche Silke Optekamp, 1h16’17”, e Martina Fischl, 1h16’41”.

 Tra gli atleti top italiani in gara meritano di essere ricordati Massimiliano Zanaboli, vincitore del Fenis Vertical K1 e con un personale in Mezza Maratona di 1h06’29”, e Lorenzo Zanon, 1h11’47”; tra le altre donne, speranze tricolore riposte in Sonia Maria Conceicao Lopes, 1h17”55”, e nella vicentina Maurizia Cunico, 1h21’02”, quest’anno capace di imporsi, tra le altre, nella Ferrara Marathon, nella Maratona di Trieste e ne La 30 Trentina.

 STADTMEISTERSCHAFT –

Ad accrescere ancor più il valore tecnico-agonistico dell’edizione 2016, la Garda Trentino Half Marathon coinciderà con la finale del Circuito tedesco Stadtmeisterschaft: organizzato da SportScheck, la più importante catena teutonica di negozi sportivi, il Circuito consta di venti tappe suddivise in altrettante città, ognuna caratterizzata da una gara sulla distanza dei 10 chilometri. Riconosciuto dalla Deutsche Leichtathletik Verband, la Federazione Tedesca di Atletica Leggera, la finale dello Stadtmeisterschaft vedrà sbarcare a Riva del Garda i 40 finalisti, due per ogni città, che si sfideranno per aggiudicarsi il Titolo nazionale.

 Tra gli atleti tedeschi più forti presenti il 13 novembre al via della quindicesima Garda Trentino Half Marathon 21k, tra gli uomini ci saranno Pascal Dethlefs, forte di un personale di 1h05’52”, Vincent Hoyer, Marcel Krieghoff ed Haftom Weldaj, tutti con un crono sull’1h08′, mentre tra le donne sarà battaglia tra Laura Hottenrott, 1h15’15”,Silke Optekamp, 1h16’17”, Martina Fischl, 1h16’41”, ed Inge Hundeborn, 1h17’17”. Nella 10k femminile, infine, sarà battaglia tra Sandra Luring ed Yvonne Kleiner, mentre tra gli uomini il più forte in gara sarà Simon Dorflinger.

 INFORMAZIONI – www.trentinoeventi.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Lahcen Mokraji, sospeso in via cautelare
Notte Blu e Pisa Marathon: le modifiche al traffico
Aperta la 19^ PisaMarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre