10 giugno 2017 – Badia Prataglia (AR) Campionato del Mondo di Trail Running 2017

Il 10 giugno 2017 Badia Prataglia (AR) ospiterà il Campionato del Mondo di Trail Running 2017 Si è concluso con un successo mediatico strepitoso a Peneda-Geres, in Portogallo, la prova di Ultratrail valida come Campionato Mondiale della disciplina.

Gli atleti provenienti da 37 nazioni (10 i runner italiani) il 29 ottobre hanno percorso 85 km con 4800 D+. Perfetta l’accoglienza e l’organizzazione dalla cerimonia di apertura al rigido controllo del regolamento tecnico di gara alle accomodation.

Il prossimo appuntamento con il Campionato del Mondo IAU di Trail Running sarà il 10 giugno 2017 a Badia Prataglia, che, prima in Italia per questa disciplina, ospiterà la manifestazione.

Il comitato organizzatore del Trail Sacred Forests è stato invitato in Portogallo con la nazionale italiana di Trail e ha preso in consegna il testimone dell’organizzazione dei Campionati che avranno come teatro il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna in un percorso di 50 km e 2800 D+.

Il 17 settembre scorso c’è stata la prova generale nella località casentinese del percorso che sarà teatro della 4° edizione del Trail Sacred Forests, organizzato da G.S. Badia Prataglia 2001 in collaborazione con Trail Running Project ASD, Pro Loco di Badia Prataglia e Avis Bibbiena.

Il Campionato di Trail sarà un evento imperdibile che saprà dare il giusto risalto al magnifico territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna in terra Toscana!

Per info: www.trailsacredforests.com – info@trailsacredforests.com

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO