GIOVANNI MARUZZI È NUOVO COUNTRY MANAGER DI BROOKS ITALIA

Milano, 4 ottobre 2016. Giovanni Maruzzi è il nuovo Country Manager per l’Italia e la Spagna di Brooks, azienda punto di riferimento mondiale nel settore del running. 35 anni, sposato con due figli, sportivo e appassionato di kitesurf (che ha praticato fino a qualche anno fa a livelli professionistici) Maruzzi porta in Brooks un’importante esperienza manageriale che va da Vodafone Italia, dove si è occupato di Finance e Corporate Governance, a Procter & Gamble, dove ha ricoperto vari ruoli manageriali nel sales e nel Trade Marketing, fino a Nike.

Più recentemente infatti, e per oltre tre anni, Maruzzi ha lavorato in Nike ricoprendo il ruolo di Direttore delle Vendite per il Running, con una particolare responsabilità nel settore femminile, per il quale ha contribuito a sviluppare una strategia dedicata. Inoltre, in qualità di Director Strategic Account, si è occupato della gestione funzionale delle strategie di business all’ingrosso con un focus particolare sul web e sull’e-commerce.

“Sono davvero entusiasta di guidare la crescita di Brooks nel Sud Europa, commenta Giovanni Maruzzi. Il mio obiettivo principale è quello di contribuire a rendere Brooks la scelta numero uno per i runner in tutta Europa e per raggiungere questo obiettivo continueremo a creare le migliori calzature da running del mercato e a condividere con quante più persone possibile la filosofia che marca la differenza di questo brand: lo spirito Run Happy”.

L’arrivo di una figura come quella di Maruzzi al vertice delle filiali italiana e spagnola di Brooks è indicativo dell’importanza che i due mercati rivestono per il brand americano. Solo in Italia nel 2015 il fatturato è cresciuto di oltre il 30% rispetto all’anno precedente e gli sforzi andranno nella direzione di mantenere e se possibile rafforzare questa tendenza.

Discorso analogo per quanto riguarda l’innovazione, che da sempre costituisce un valore aggiunto del brand e dei prodotti Brooks. Un esempio eclatante è la Run Signature, frutto di molti anni di ricerca. Si tratta di un concept totalmente rivoluzionario, che utilizza la più avanzata tecnologia per identificare il modo in cui l’intero corpo di ogni runner definisce il suo modo unico di correre, consentendo così di scegliere la calzatura più adatta al proprio stile di corsa. Rispetto all’approccio tradizionale, Run Signature ha una impostazione olistica e specifica per ogni individuo, capace di applicare la biomeccanica all’esperienza di corsa che ogni runner vuole sperimentare.

Brooks, leader nel settore del running, nasce a Philadelphia nel 1914 e da un secolo supporta gli sportivi con materiali di alta qualità e tecnologie avanzate. Attualmente le calzature, abbigliamento, accessori e reggiseni sportivi Brooks si vendono in più di 50 Paesi in tutto il mondo. L’obiettivo di Brooks è ispirare le persone a correre e condurre una vita attiva seguendo la ormai riconosciuta filosofia “Run happy”, un vero e proprio modo di guardare il mondo attraverso gli occhi dei runner, mettendo a loro disposizione dei prodotti tecnologici che permettono di correre più a lungo, più veloce e in maggiore sicurezza. Calzature innovative come la Brooks Transcend o i best-seller Adrenaline GTS o Glycerin sono ormai pietre miliari nel mondo del running, e rappresentano lo stato dell’arte della corsa nell’immaginario degli sportivi. Brooks, il cui quartiere generale si trova a Seattle, negli Stati Uniti, fa parte del gruppo Berkshire Hathaway Inc. proprietà di Warren Buffet.

Per ulteriori informazioni visita www.brooksrunning.com o www.facebook.com/brooksrunning

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A SAN VENDEMIANO NASCE ATL.ETICA, UN SALTO… CULTURALE!
Servizi al top e grande cuore per la ‘6 ore per le vie di Curinga’
Succede che chi vince l’argento…scrive a chi vince l’oro. Franscesco Puppi l’ha fatto
Abbigliamento Accessori Calzature
HOKA ONE ONE RIVISITA LE CLIFTON 4 E LE SPEEDGOAT 2
Scopri La Maglia Tecnica Ufficiale della 32^ Venicemarathon
ASICS lancia la GEL-FujiRado