DOMENICA 2 OTTOBRE, TUTTO PRONTO PER LA EKIRUN MILANO: YOI TABI (buon viaggio)!

MILANO – Domenica 2 ottobre 2016 nel cuore di Milano si correrà la nuova edizione della EkiRun Milano, corsa a staffetta su strada di origine giapponese (Ekiden) sulla distanza dei 42,195k. L’Ekiden nasce in Giappone nel 1917 con una gara fra Kyoto e Tokyo, su un percorso di 508 chilometri. Nel paese del Sol Levante negli anni la disciplina ha progressivamente acquisito popolarità. In questi ultimi anni si sta diffondendo anche in altri paesi. L’Ekiden è riconosciuto anche dalla IAAF: il primato mondiale maschile è detenuto dal Kenya, che nel 2005 a Chiba ha realizzato un tempo di 1h57’06”, mentre il record femminile appartiene alla Cina, che ha fermato il cronometro a 2h11’41”.

ekirun_map_a-1024x483

I partecipanti sono suddivisi in Squadre di sei concorrenti, maschili, femminili o miste, gli atleti dovranno percorrere una frazione da 7,195km, tre corte da 5km e due lunghe da 10km su un circuito di 5 chilometri intorno al Parco Sempione con zona cambio, partenza ed arrivo all’interno dell’Arena Civica. Partenza ore 10.

web_ekirun_map_b-1024x483

Ad ogni Squadra verrà, inoltre, assegnato un box predisposto sulle corsie esterne della pista dell’Arena Civica: è qui che avverrà il passaggio del Tasuki, una fascia da indossare a tracolla che costituisce il ‘testimone’ nelle gare di Ekiden.

ekirun_map_c-1024x483

LE CATEGORIE COMPETITIVE E NON COMPETITIVE DELLA EKIRUN

Saranno cinque le categorie che domenica 2 ottobre, dalle ore 10:00, parteciperanno alla EkiRun. Lecompetitive saranno la categoria Fidal Club, riservata alle Squadre composte da atleti tesserati Fidal della stessa società, e la Competitive, riservata alle Squadre composte da atleti tesserati Fidal o possessori di Runcard anche appartenenti a società differenti.

Le tre categorie non competitive saranno, invece, la Business, riservata alle Squadre composte da dipendenti della stessa azienda, la Open, che raccoglierà tutte le altre tipologie di Squadre, e la Free, nella quale ci si potrà iscrivere a titolo individuale.

dettaglio_percorso_arena-1024x620

Sei da solo e non hai una squadra? Nessun problema… Come detto, puoi iscriverti a titolo individuale nella categoria FREE. Durante la procedura d’iscrizione ti sarà chiesto il ritmo di gara (min/km) che pensi di tenere, la tua preferenza per una frazione lunga o corta, e se ci sono altre persone iscritte individualmente con cui vorresti correre. Utilizzando queste informazioni, ti inseriremo in una squadra adatta alle tue caratteristiche. Così potrai partecipare a Ekirun, e magari conoscere nuovi amici.

BUSINESS – Si tratta della categoria dedicata alle Squadre composte da dipendenti della stessa azienda: serve per creare gruppo ed aggregazione tra dipendenti, ma anche per promuovere un corporate welfare atto a sostenere uno stile di vita sano ed attivo proprio attraverso il running. Per saperne di più, clicca QUI.

PERCORSO – Clicca QUI per conoscere e visualizzare i percorsi di tutte le frazioni dell’EkiRun Milano.

NEGOZI CONVENZIONATI – Devi acquistare del nuovo materiale da running? Scopri QUI tutti i Negozi Convenzionati con EkiRun Milano: per te subito un buono sconto di 4,00 euro per l’iscrizione individuale e 18,00 euro per l’iscrizione di una squadra.

ISCRIZIONI – Iscriviti o iscrivi la tua Squadra su Enternow. Al momento dell’iscrizione vengono richiesti i dati di uno solo dei membri della squadra. Gli altri membri del team possono essere aggiunti successivamente, anche uno alla volta. Ciascuna squadra iscritta avrà la possibilità di sostituire gratuitamente uno dei membri, in caso di problemi.

INFORMAZIONI – www.ekirun.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON: ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI
Sarà Huawei il nuovo title sponsor della Venicemarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO