SALOMON RUNNING MILANO… LA GARA PIU’ ATTESA

Domenica 18 settembre si corre in 4 parchi, 5 monumenti, 6 aree nuove e 14 salite e discese

(Milano) – Dieci giorni al via dell’attesissima Salomon Running Milano, la gara più attesa e particolare di questa fine estate meneghina. L’appuntamento è per domenica prossima 18 Settembre 2016 con partenza dalle 9.15 per questa manifestazione di corsa su strada regionale approvata da Fidal Lombardia ed organizzazione a cura di A&C CONSULTING SAS e con il supporto tecnico di ASD Friesian Team.

unnamed-46

L’evento è stato presentato ufficialmente questa mattina a Palazzo Marino sede delComune di Milano con la presenza dell’Assessore allo Sport Roberta Gauineri:“Ho già corso due volte, l’ultima l’anno scorso, il Salomon Running Milano e la ritengo una gara straordinaria. Sia come idea che come risultato finale. – afferma l’Assessore Guaineri – E’ divertente e stimolante e nei diversi chilometri di gara è possibile scoprire una Milano differente ed affascinante. Prati, spazi verdi, luoghi nuovi dove raramente si può correre. E’ uno di quegli eventi sportivi da apprezzare perché esprimono energia e invogliano a fare sport. Inoltre con i percorsi da 15 e 9km che sono anche nella formula non competitiva davvero tutti possono prenderne parte”.

Più di 1800 gli iscritti ad oggi, 800 dei quali solo nella gara TOP da 25km. Ben 23 le Nazioni estere rappresentate a conferma dell’appeal internazionale di Milano e di questa straordinaria gara. Le iscrizioni in questi giorni sono in forte e decisa crescita esponenziale, anche per i due percorsi FAST da 15km e SMART da 9km, queste ultime due anche in forma non competitiva e dunque di libera partecipazione senza alcun vincolo di tesseramenti federali e certificati medici.

I LUOGHI – Una gara unica ed originale a Milano, quartier generale e sede di partenza e arrivo sarà l’Arena Civica Gianni Brera, poi sarà festa e sudore, fatica e gioia nei parchi e nelle asperità della città perché è bene dirlo ad esempio il percorso della gara principale attraverserà ben quattro parchi urbani quali Parco Sempione, Parco Portello, Parco Montestella e Parco City Life che avranno vere e proprie strade Trail. Ma ancora si passerà davanti a cinque monumenti,  come il Ponte delle Gabelle, Piazza XXV Aprile, l’Arco della Pace, la scalinata Via Moliere e il Castello Sforzesco. Un percorso talmente innovativo e particolare che tocca ben sei Aree Nuove di Milano: Piazza Alvar Alto, Piazza Gae Aulenti, Sovrappasso Iper, Piazza Gino Valle, Mico (sopraelevata) e il Parco City Life. Nel complesso, sempre nella gara TOP da 25km ben 14 tra salite e discese. L’elenco? Presto fatto: scalinata Alvar Alto, scalinata Gae Aulenti, Scala a chiocciola Piazza Gino Valle, sovrappasso Iper, Ponte in Pietra, Parco Montestella, Sovrappasso Scarampo, Parco del Portello con la sua collina elicoidale e le colline con sentiero tra gli alberi, la scala per salire al piano sopraelevato della Mico, la scala per scendere da P.ta Eginardo, il passaggio spettacolare ed unico al Campo Pratica del Golf, la ormai mitica salita al 20° piano della Torre Allianz, la scala di via Moliere ed il passaggio suggestivo nel Fossato del Castello Sforzesco.

TROFEO ALLIANZ TOWER – Gli atleti della corsa competitiva TOP affronteranno la scalata della Torre Allianz, il grattacielo più alto d’Italia e futuro quartier generale milanese della Compagnia guidata dall’Amministratore Klaus-Peter Roehler. Per il secondo anno consecutivo, Allianz Italia mette in palio il Trofeo Allianz Tower per il percorso di gara interno al grattacielo. I runner dovranno scalare 557 gradini in salita per raggiungere il 20° piano e quindi scendere dal lato opposto della torre. In totale, un percorso “verticale” di 650 metri, 1.126 gradini (inclusi i 12 gradini di raccordo tra la scala esterna del grattacielo e l’area del parco) e un dislivello in altezza di 87 metri. Ricco il monte premi: i vincitori si aggiudicheranno dei soggiorni gratuiti per due persone presso il Relais & Châteaux Borgo San Felice nelle splendide colline del Chianti classico senese, mentre agli atleti classificati al 2° e 3° posto andranno in dono delle pregiate confezioni di vino tra le pluripremiate eccellenze prodotte dall’Agricola San Felice in Toscana.

Monica Esposito,  Responsabile Eventi, Sponsorizzazioni e Comunicazione Interna di Allianz Italia, ha commentato: “E’ per noi un grande piacere ospitare, per il secondo anno consecutivo, i runner della Salomon Running Milano che si sfideranno nella conquista della vetta più alta della città. Anche quest’anno Allianz Italia ha messo in palio il Trofeo Allianz Tower per gli atleti più veloci a salire i primi 20 piani della torre. Oltre 120 atleti, tra dipendenti e agenti della Compagnia, parteciperanno il 18 settembre alla Salomon Running Milano vestendo i colori Allianz”.

TROFEO CITYLIFE – La grande novità della Salomon Running 2016 è l’introduzione del percorso Smart 9km, che sarà il Trofeo CityLife. La gara, aperta a tutte le persone maggiorenni il giorno della manifestazione, si svolgerà su un unico giro che partirà dall’Arena per arrivare al parco CityLife e poi tornare in Arena e si svolgerà su strade, strade sterrate e sentieri.  In particolare, il parco CityLife, con le sue grandi aree verdi e fiorite, sarà attraversato intorno alla metà del percorso che sarà ricco di attrattive: oltre al Parco CityLife gli atleti del Trofeo CityLife troveranno sul loro percorso anche il Parco Sempione che è la seconda area trail del tracciato e numerosi saliscendi, tra cui la scalinata per raggiungere il piano sopraelevato del Mico e la scala per scendere da P.ta Eginardo e infine la scala di  via Molière. La partenza avverrà alle ore 10.30 presso l’Arena Civica di Milano e avrà come tempo limite 90 minuti.

IL BENESSERE SECONDO YAKULT – Quest’anno YAKULT sarà sponsor del Salomon City Trail, rinnovando con questo evento il suo impegno nel promuovere uno stile di vita all’insegna dell’attività fisica, del benessere, della corretta alimentazione e della passione per il running con i valori positivi che rappresenta. Yakult sarà presente con il suo stand al Villaggio del Salomon City Trail all’Arena Civica domenica 18 Settembre. Tutti i runners e gli interessati avranno la possibilità di assaggiare Yakult – nella versione Original e Light – la bevanda di latte scremato fermentato che contiene miliardi di fermenti lattici vivi Lactobacillus casei Shirota (LcS) che favoriscono l’equilibrio della flora intestinale.

GENSAN – Gensan sarà presente come main partner nutrition alla Salomon Running Milano che si svolgerà domenica 18 Settembre. Gensan porta con sé un regalo dedicato a tutti i runner più “audaci”: la ben nota CARBOGEL STATION, spazio energetico che verrà collocato a metà della Torre Allianz e messo a disposizione di tutti i podisti che si potranno ricaricare con Carbogel di Gensan, l’integratore energetico-energizzante che garantisce energia immediata e a lunga durata. ‘La passione per la corsa è nel DNA di Gensan: ogni anno siamo presenti alle gare più importanti. Portiamo nel mondo del podismo i nostri prodotti perché sappiamo che chi corre è sempre molto attento all’alimentazione e cerca solo un’integrazione di prima qualità. Da oltre 20 anni studiamo e realizziamo integratori di altissima qualità per chi pratica sport. Poniamo la massima attenzione nella scelta delle materie prime e fondiamo il meglio dei principi della nutrizione con le dinamiche di ricerca e sviluppo tipiche di un’azienda farmaceutica.’ spiega Carlotta Cesqui Di Martino, AD di Gensan.

ECOMARATONA DEL CHIANTI – Il Comitato Ecomaratona del Chianti è lieto di essere partner per Salomon Running Milano 2016 per dare inizio ad una bellissima sinergia fra le colline del Chianti ed i grattacieli di Milano. Il Comitato dell’Ecomaratona ringrazia gli organizzatori della Salomon Running Milano dell’opportunità di promuovere la 10^ edizione dell’Ecomaratona del Chianti.

CHARITY PROGRAM – CHI CORRE SOLIDALE VINCE IL PETTORALE – Salomon Running Milano in collaborazione con Rete del Dono sostiene la seconda edizione del Charity Program, un Programma di Solidarietà che permette ai runner di correre solidale, raccogliendo fondi a sostegno di una buona causa e ricevendo in dono il pettorale.

Le Non Profit beneficiarie sono:

•              Associazione Genitori Cabrini e oltre

•              Aica3 Onlus

•              Piccolo Principe Onlus

ISCRIZIONI APERTE – E’ possibile registrarsi sul nuovo sito ufficialehttp://www.runningmilano.it/ e, novità, per i primi 1000 partecipanti sarà riservato il pettorale ‘personalizzato’ con il proprio nome. Attualmente siamo a circa 900 partecipanti già registrati.

Queste le quote d’iscrizione

TOP 25km

Euro 35,00  (trentacinque/00) dal 16 Luglio al 16 Settembre

FAST 15km

Euro 18,00 (diciotto/00)  – dal 16 Luglio al 16 Settembre

SMART 9km

Quota unica da euro 10,00

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO