EKIRUN 2016: DALLA SCRIVANIA ALLA PISTA, LA STAFFETTA IDEALE PER LE AZIENDE CHE CORRONO

Presentate nel maestoso scenario dell’Arena Civica le ultime novità della corsa su strada di ispirazione giapponese

Milano, 6 settembre 2016 – A poco meno meno di un mese dalla data dell’evento, sono state presentate oggi presso l’elegante salone d’Onore di Palazzina Appiani, all’interno dell’Arena Civica “Gianni Brera”, le ultime novità della seconda edizione di EKIRUN, la manifestazione sportiva organizzata da S.S.D RCS Active Team in collaborazione con RCS Sport, che prenderà il via il prossimo 2 ottobre alle ore 10:00 proprio dalla pista del noto stadio milanese.

Il primo a prendere la parola durante la conferenza stampa è stato Andrea Trabuio, Responsabile Mass Events RCS Sport, che ha dichiarato: “Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, è per noi un grande piacere presentare in questo splendido scenario la seconda edizione di Ekirun. Le caratteristiche e i valori alla base di questo format di tradizione giapponese sono perfette per coinvolgere anche i singoli podisti, le società sportive e i dipendenti delle aziende che, per una volta, avranno la possibilità di correre tutti insieme”

L’unico ekiden (dal giapponese eki, stazione, e den, trasmettere) mai corso sul suolo italiano è una corsa a staffetta su strada, con lunghezza complessiva di 42.195 metri divisa in 6 frazioni (tre «lunghe» e tre «corte», alternate: 7,195 km / 5 km / 10 km / 5 km / 10 km / 5 km), da affrontare esclusivamente in squadre da 6 persone, maschili, femminili o miste. “La base del percorso è un anello di 5 km all’interno del perimetro di Parco Sempione, con partenza e arrivo sulla pista dell’Arena Civica, dove avverranno anche tutti i cambi tra gli staffettisti.” ha aggiunto Trabuio.

La forte componente aggregativa di Ekirun ha convinto l’energy partner E.ON a inserire l’ekiden meneghino all’interno del programma E.ON Energy Run, un circuito di corse sponsorizzato dalla grande azienda energetica: “Energy Run è una nuova esperienza di corsa, sfidante ma non eccessivamente impegnativa, a cui vogliamo invitare i nostri clienti e i cittadini dei territori in cui operiamo. Per noi mettere al centro il cliente significa proporre un mondo di servizi e soluzioni energetiche in linea con le loro esigenze, ma anche condividere una visione di energia sana, attenta alla salute ed ecosostenibile, che questo tipo di manifestazione podistica ben rappresenta”, ha dichiarato Cristian Acquistapace, Chief Sales Officer E.ON.

Le caratteristiche tecniche e le novità della seconda edizione di Ekirun sono state specificate da Andrea Basso, Coordinatore Generale dell’evento: “I runner avranno la possibilità di prendere parte alla gara competitiva (riservata a tesserati FIDAL e ai possessori di Runcard) oppure di correre la Ekirun non competitiva, aperta alla partecipazione con il certificato medico oppure con una dichiarazione firmata di possesso della certificazione medica richiesta. Le categorie di partecipazione previste per l’edizione 2016 saranno BUSINESS, riservata alle squadre di dipendenti della stessa azienda, OPEN, per tutti gli altri team (associazioni, gruppi di amici, familiari) e FREE (squadre formate da persone iscritte individualmente e assemblate dall’organizzazione)”.

Anche i singoli podisti potranno dunque partecipare alla corsa, poiché le staffette verranno create per loro sulla base della loro preparazione e della loro esperienza. Durante la fase di iscrizione sul sito ekirun.it verrà infatti richiesto di indicare il passo di gara previsto e la preferenza per una frazione lunga o breve. Gli organizzatori, sulla base delle informazioni raccolte, abbineranno i runner in squadre omogenee per età e livello di performance.

Dal punto di vista tecnico-agonistico, l’edizione 2016 di Ekirun rappresenta un test event per valutare l’introduzione, a partire dal 2017, di un vero e proprio Campionato Italiano di Staffetta su Strada, da disputarsi a Milano per i prossimi cinque anni: “La decisione in merito all’introduzione di questo nuovo Campionato è già al vaglio della FIDAL, la Federazione Italiana di Atletica Leggera”, ha concluso Basso.

Salvatore Di Trapani, Events & Athletes Coordinator ha presentato le maglie ufficiali dell’evento disegnate da Brooks, nuovo partner tecnico di Ekirun: “Brooks è lieto di affiancarsi a RCS Active Team nel supportare questo evento. Abbiamo creduto subito in questo progetto fortemente innovativo, importante anche in un’ottica di team building aziendale. Questa manifestazione rappresenta perfettamente lo spirito “Run Happy” di Brooks, improntato sulla condivisione e sulla partecipazione”.

Come lo scorso anno, RCS Active Team – RCS Sport e i numerosi partner trasformeranno l’Arena Civica di Milano nel teatro di un coinvolgente evento in stile nipponico: non potrà mancare il Tasuki, la fascia a tracolla da passare al compagno come testimone. I momenti salienti della giornata verranno poi scanditi dai tamburi tradizionali Taiko, che accompagneranno con il loro potente suono orientale tutti i runner e il pubblico che verrà a fare il tifo dagli spalti. Infine, i premi e i trofei avranno la forma di origami che rappresentano i valori della cultura giapponese, realizzati a mano dall’artista Luisa Canovi, e verranno consegnati ai vincitori da ragazze in kimono.

Ma le novità legate alla staffetta giapponese non finiscono qui: in un’ottica di coinvolgimento non solo dei partecipanti, ma anche di tutti coloro che desiderano correre in compagnia e chiedere informazioni, l’organizzazione ha infatti previsto due incontri gratuiti di allenamento in preparazione ad Ekirun. “Le training session si svolgeranno nella zona di Parco Sempione nelle giornate di lunedì 12 e 26 settembre, a partire dalle ore 19.30, e vedranno la partecipazione straordinaria del plurimedagliato campione di maratona Danilo Goffi” ha dichiarato Ippolito Alfieri, Amministratore Delegato di Almosthere, training partner dell’evento.

La seconda edizione di EKIRUN prenderà il via dalla pista dell’Arena Civica di Milano domenica 2 ottobre, alle ore 10:00

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SCOPRI LA MEDAGLIA DELLA IVARS TRE CAMPANILI HALF MARATHON
Sabato sera si corre la Moonlight Half Marathon e la Garmin 10K a ritmo di musica!
PASSATORE: 2.885 ISCRITTI, E’ RECORD DEGLI ANNI DUEMILA!
Abbigliamento Accessori Calzature
5012 KYLYÀN: IL PANTALONE CORTO DI OXYBURN PER LE ULTRADISTANZE
Salomon presenta S/LAB ME:sh, la calzatura personalizzata unica nel suo genere
1620 RUN EVOBRIGHT, METTI AI PIEDI LE NUOVE MEDIUM COMPRESSION FLUO BY OXYBURN