AIR DOLOMITI LA 10 DI BARDOLINO? “BELLA ED IMPEGNATIVA…” PAROLA DI GIANLUCA PASETTO, VINCITORE DELL’EDIZIONE 2015

(Bardolino Vr) – Domenica 9 ottobre, alle ore 9:30, prenderà il via da Riva Cornicello la 10k bardolinese che ora grazie al nuovo sponsor diventa “Air Dolomiti La 10 di Bardolino’. Una competizione caratterizzata da un percorso suggestivo, disegnato tra le colline e la sponda del Lago di Garda, ma anche impegnativo: ne abbiamo parlato con Gianluca Pasetto, vincitore dell’edizione 2015.

“Dico la verità, quando l’anno scorso mi sono iscritto ho provato una forte emozione e una grande responsabilità. Essendo la prima edizione di una gara in ‘casa’ ci tenevo tantissimo a fare bella figura – esordisce Gianluca Pasetto, uno dei più rappresentativi runner veronesi, nonché vincitore dell’edizione 2015 della ‘Air Dolomiti La 10 di Bardolino’, che ha esordito proprio lo scorso anno con un  percorso inedito caratterizzato da un unico giro di 10 chilometri tra Bardolino e Cisano, sul Lago di Garda –. Sicuramente in assoluto sono rimasto molto affascinato dal percorso… Io abito poco lontano da Bardolino, ma non avevo mai corso su quelle strade. Anche se impegnativo in alcuni tratti, il percorso risulta veloce, lasciandoti esprimere al massimo le tue potenzialità”.

1-DSC00977-2

Un percorso bello, suggestivo, ma anche impegnativo, quindi, quello che contraddistinguerà anche per il 2016 La ‘Air Dolomiti La 10 di Bardolino’ che si correrà domenica 9 ottobre con partenza alle ore 9:30 da Riva Cornicello, a Bardolino: centro nevralgico dell’evento, che coinciderà con l’arrivo e la partenza, ma anche con il Village della gara, lo splendido complesso monumentale di Villa Carrara Bottagisio, villa veneta di proprietà del Comune lacustre, attualmente sede della biblioteca e delle più importanti manifestazioni cittadine.

“Perché correre La ‘Air Dolomiti La 10 di Bardolino’?

Sicuramente per la spettacolarità del territorio dove si snoda il percorso – prosegue Gianluca –, in particolare quando dall’entroterra di Bardolino, passando dal Camping di Cisano, si spunta sul lungolago. Poi direi l’organizzazione perfetta in ogni suo aspetto, dalla partenza alla gestione del percorso… per non parlare del dopo gara! Come terzo motivo, ma non per questo ultimo, direi il periodo ideale: ad ottobre la temperatura non è più quella afosa dell’estate e le sensazioni di corsa sono perfette per chi voglia ottenere un buon risultato”.

Un ottimo test immediatamente dopo l’estate, quindi, La ‘Air Dolomiti La 10 di Bardolino’, in previsione dell’inizio vero e proprio della stagione podistica autunnale che il 20 di novembre vedrà al via uno degli eventi podistici più affascinanti e partecipati d’Italia, ovvero la Veronamarathon.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Black Friday: occasione strepitosa Venicemarathon!
IO corro e MyMARATHON, i progetti running a misura di donna
Firenze Marathon con oltre 10mila al via. Tutte le info
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli