MONTAGNA: DEMATTEIS E BELOTTI CAMPIONI ITALIANI

Bernard Dematteis (Corrintime) e Valentina Belotti (Alta Valtellina) a livello assoluto, Nadir Cavagna (Valle Brembana) e Marta Pugnetti (Carniatletica) per le promesse, Davide Magnini (Ras Courmayeur) e Francesca Franchi (Atl. Valchiese) tra gli juniores sono i campioni italiani 2016 di corsa in montagna. A decretarlo sono state le salite di Cortina d’Ampezzo (BL) che questa mattina, in una giornata funestata dal maltempo, hanno assegnato le ambite maglie tricolore.running-Il_nuovo_campione_italiano_Bernard_Dematteis_agli_europei

Dopo la prova inaugurale di salita e discesa, svolta nel mese di giugno a Lanzada (SO), oggi invece il tracciato era soltanto in ascesa e reso ancora più insidioso dalla pioggia e dal vento. Le condizioni meteo hanno quindi costretto a disputare la gara assoluta maschile su tracciato ridotto, identico a quello femminile, con arrivo al Rifugio Duca d’Aosta anziché al Pomedes come inizialmente previsto. Conquistano i titoli italiani di società Atletica Valli Bergamasche Leffe (assoluto e seniores-promesse maschile), Atletica Alta Valtellina (assoluto e seniores-promesse femminile, juniores maschile), Atletica Brescia 1950 (juniores femminile).

Nella splendida cornice delle Tofane, per l’organizzazione della Polisportiva Caprioli di San Vito di Cadore, la manifestazione ha fornito indicazioni utili anche per i prossimi Mondiali in programma a Sapareva Banya (Bulgaria, 11 settembre). SEGUE: http://www.fidal.it/content/Montagna-Dematteis-e-Belotti-campioni/97099

RIO 2016: LA NAZIONALE PARALIMPICA
Durante il raduno tecnico di Grosseto la FISPES ha ufficializzato i nomi degli azzurri che prenderanno parte ai Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro dal 7 al 18 settembre prossimi. A rappresentare la Nazionale italiana di atletica paralimpica saranno 12 atleti, 6 donne e 6 uomini. Sarà Martina Caironi, primatista e campionessa mondiale dei 100 T42, a guidare la spedizione azzurra. SEGUE: http://www.fidal.it/content/Rio-2016-la-Nazionale-paralimpica/97098

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto