Venicemarathon invita tutti a correre solidale il prossimo 23 ottobre!

Anche quest’anno gli organizzatori della Maratona di Venezia lanciano un programma di raccolta fondi a favore di 17 associazioni no profit nazionali.
La filosofia è: corro, dono e aiuto il prossimo!
Testimonial dell’iniziativa é per il terzo anno consecutivo Alex Zanardi ”La solidarietà mi scalda il cuore”

venice-marathonVenezia, 25 luglio 2016 – E’ iniziata la maratona solidale per chi, domenica 23 ottobre, deciderà di correre la 31^ Venicemarathon anche per fare del bene e aiutare il prossimo. E’ partito, infatti, il Charity Program 2016 abbinato sia alla 42 km che alla 10 km che si corre in contemporanea.

Sono attualmente 17 le associazioni selezionate che potranno promuovere e finanziare importanti progetti solidali attraverso la Maratona di Venezia e di queste 4 associazioni sposano per la prima volta l’iniziativa.

La raccolta fondi è già partita e proseguirà anche dopo la Venicemarathon per permettere ad ogni associazione di raggiungere i propri obiettivi. La piattaforma di raccolta è quella di Rete del Dono e le donazioni avvengono direttamente sul portale www.retedeldono.it. Alcune onlus hanno avviato il loro percorso di raccolta con ottimi risultati. E’ il caso dell’Associazione Famiglia SMA Onlus che ha già totalizzato 45 donazioni e raccolto oltre 7 mila euro. In generale, comunque, il Charity Program ha già quasi superato i 10.000 euro di raccolta e a breve un contatore indicherà giornalmente l’ammontare delle donazioni.
L’elenco delle onlus e dei loro progetti è consultabile anche dal sito:

www.venicemarathon.it

La formula è molto semplice: corro, dono e aiuto il prossimo, coinvolgendo una rete di parenti e amici nel gesto di solidarietà. I fundraiser, quindi, non dovranno essere solo maratoneti, ma anche semplici appassionati che hanno a cuore il bene degli altri.

Lo scorso anno Venicemarathon raccolse 114.740 euro a favore della solidarietà: 86.740 con il Charity Program e 28.000 con le Family Run (Mestre, Riviera del Brenta e San Donà di Piave) poi destinati alle scuole che parteciparono alle manifestazioni e a favore dell’Associazione Alex Zanardi Bimbingamba. Complessivamente nel biennio 2014/2015 sono stati raccolti più di 200.000 euro. Lo straordinario risultato ottenuto in questi anni con le iniziative benefiche conferma come lo sport sia uno strumento molto efficace per veicolare messaggi di solidarietà e sostenere queste associazioni impegnate a fare del bene.

Anche quest’anno la campagna avrà come testimonial Alex Zanardi. Il grande campione di handbike ed ex pilota di Formula 1, che a settembre difenderà il doppio titolo alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, abbraccia anche stavolta il programma solidale di Venicemarathon, inserendo come sempre la sua associazione“Bimbingamba” tra le aderenti. Bimbingamba realizza protesi per i bambini che hanno subito amputazioni,malformazioni o incidenti di varia natura e che non possono usufruire dell’assistenza sanitaria.

”La Venicemarathon del 2009 fu la mia prima vittoria di questa carriera da ciclista paralimpico, un trampolino di lancio importante che mi ha visto poi vincere diversi titoli mondiali, tre medaglie a Londra 2012, e che mi vedrà difendere i miei titoli a Rio”.racconta ZanardiQuesto é un periodo molto intenso per me, tra allenamenti e raduni, ma il tempo per pensare a Bimbingamba e alla solidarietà lo trovo sempre. Per il terzo anno consecutivo sono testimonial del Charity Program di Venicemarathon perchè grazie alla sensibiltà degli organizzatori ho potuto far crescere la mia associazione e aiutare molti più bambini, per cui promuovo con piacere il progetto solidale di Venicemarathon perchè l’aspetto benefico é quello che mi scalda di più il cuore”.

”Per Rio – continua Zanardiparto con la grinta giusta per difendere il mio oro nella cronometro, nella gara in linea e l’argento in quella a squadre. Il livello é molto alto, in questi anni ho visto crescere i miei rivali più giovani, ma se sarò al top della forma ce la giochiamo fino in fondo”.

Di seguito l’elenco delle onlus e dei loro progetti:

Avis Veneto Fondazione Tes ‘’Corri per la ricerca!’’ – Street Child Italia Onlus ‘’La parola alle ragazze!’’ –Africa Mission Cooperazione e sviluppo ‘’Run for Water Run for Life’’ – Associazione Alex Zanardi Bimbingamba Onlus ‘’Corri con Bimbingamba 2016’’ – Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus‘’Corri per la vista Run for Sight 2016’’ – Un Cuore Per Tutti Onlus ‘’Scommetiamo che…’’- Rotary International Distretto 2060 ‘’Run to End Polio #VM16’’ – Il granello di Senape ‘’VM2016: più sport in carcere’’ – Associazione Piccoli Punti ONLUS ‘’Corri con noi per fermare il melanoma!‘’ – Fondazione Città della Speranza ‘’Una terapia per i difetti genetici’’ – Airc ‘’Insieme contro i tumori femminili’’ – A.Fa.D.O.C. Onlus ‘’L’emozione di crescere!’’ – Fondazione Radio Magica Onlus ‘’Nuovi video-libri per aiutare i bimbi’’

Le nuove associazioni:
Associazione Famiglia SMA Onlus ‘’VeniceMarathon 2016 Famiglie SMA P.SMArt’’ – Iside Onlus Cooperativa Sociale ‘’runnHer Non più da sola Corri con Lei’’ – Aia 21 Onlus ‘’Aiutaci a costruire la Casa dei Bambini’’ – Fondazione Salus Pueri ‘’Corri con noi per la Pediatria!’’

Per maggiori informazioni www.venicemarathon.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Firenze Marathon con oltre 10mila al via. Tutte le info
Coast to Coast è ora di correre. Svelati i top ultra-runner del 3 dicembre
La Milano21 Half Marathon è sold out ma si apre la lista d’attesa!
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli