GIRO DI CASTELBUONO: SPETTACOLO, SPORT E…IL FUTURO DELL’ATLETICA

L’ attesa per “A cursa” del 26 luglio aumenta ed il “Giro Podistico Internazionale di Castelbuono” è già pronto a donare spettacolo, sport ed intense emozioni. “In alto i runners, qui si corre!”

(Castelbuono PA) – Il 26 luglio è sempre più vicino e l’ aria di Castelbuono si scalda di una rovente attesa per la 91a edizione del “Giro Podistico Internazionale”. I nomi degli atleti che parteciperanno sono stati già annunciati nei giorni scorsi dal “Gruppo Atletico Polisportivo”, nella certezza che la loro preparazione e l’ energia speciale che anima le strade del Giro doneranno anche quest’ anno una scia di intense emozioni al pubblico presente. Grazie alla diretta su Rai Sport 1, dalle ore 18,45 alle 20, con la telecronaca affidata a Franco Bragagna, si collegheranno con Castelbuono persone da tutto il mondo.

unnamed (21)LA SERATA – Definita anche la scaletta della serata del 25 luglio, l’evento del giorno di vigilia che presenterà ufficialmente al pubblico di Piazza Margherita, gli atleti che correranno in questa edizione de “A cursa di Sant’ Anna”. Un momento che nel corso del tempo, forse, ha rischiato di diventare topico ma che quest’ anno, come del resto tutto il Giro, avrà un “volto” nuovo. Accanto, infatti, alla presentazione dei runners, al momento riservato al premio giornalistico “Ypsigro”, curato da Tommaso Raimondo, componente   del “Gruppo Atletico Polisportivo”, vi sarà anche spazio per l’arte e la creatività che, oggi più che mai, si lasciano ispirare dal Giro. A curare, ideare e dirigere questa parte della serata il coreografo palermitano, ma ormai anche un po’ castelbuonese d’adozione, Alex Chiaramonte.

PREMIO GIORNALISTICO – Ricordiamo inoltre il posto speciale che avrà all’interno della serata il Premio Giornalistico “Ypsigro” che in questa edizione verrà consegnato a Mario Pintagro, giornalista di “Repubblica” il quale negli anni ’70 ha partecipato al Giro anche come atleta. Momento di densa commozione sarà il ricordo di Cristiana Matano, fino al 2013 coordinatrice ed anima importante del Premio Giornalistico assieme a Roberto Gueli, caporedattore della RAI, presente alla serata ed affiancato in questo momento da Tommaso Raimondo.

RAGAZZINI – E siamo arrivati al giorno della grande festa, il 26 luglio e le novità non mancano nemmeno in questa giornata, in particolare la gara degli allievi: “Avremo dei bambini, appartenenti alla fascia di età che va dai 10 ai 12 anni che correranno sul circuito del Giro. Arriveranno da diverse parti della Sicilia e dobbiamo anche sottolineare la presenza di un piccolo gruppo di allievi castelbuonesi allenati da Mario Sottile e Peppe Franzò”, ci preannuncia così Antonio Castiglia, presidente del “Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese”,  con viva soddisfazione per una gara significativa in cui è presente il vero futuro dell’ atletica italiana. La gara allievi prenderà via alle 17,30 e precederà quella dei professionisti alle 19,00.

MASSIMO VINCENZO MODICA – Una speciale presenza in questa edizione del “Giro Podistico Internazionale di Castelbuono” dobbiamo riconoscerla a Massimo Vincenzo Modica, grande atleta italiano, che vinse la medaglia d’argento individuale e la medaglia d’ oro a squadre nella gara di maratona ai Campionati del mondo di atletica leggera 1999 di Siviglia e la medaglia di bronzo ai Campionati europei di atletica leggera di Budapest nel 1998. Il suo ruolo è stato quello di consulente tecnico, un ruolo molto importante, utile anche per creare nuovi contatti per il giro e apportare le sue conoscenze e la sua esperienza in questo nuovo corso che il “Giro Podistico Internazionale di Castelbuno “ ha già inaugurato.

DIRETTA RAI – Il ‘Giro’ sarà visibile in tutto il mondo grazie alle immagini che Rai Sport 1 invierà in diretta dalle ore 18.45 alle 20 di martedì 26 luglio. Telecronaca affidata come sempre a Franco Bragagna

GLI SPONSOR – La 91a edizione del Giro di Castelbuono e la 1a ‘Aspettando il Giro’ sono possibili grazie al fondamentale contributo degli enti pubblici quali il Comune Di Castelbuono e la Regione Siciliana Assessorato Turismo e di aziende private: Fiasconaro Srl; Nvp Broadcast Television, Giaconia Srl, Acqua Geraci, Caffe’ Morettino, Sikelia Service Srl, Consorzio Simegas, Bcc San Giuseppe, Biscotti Tumminello, Sorrenti Impianti Srl, Venticolli, Cls Arredi, Biscotti Paolo Forti, Autocenter Renault, Giacomo Spallina Impianti.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A SAN VENDEMIANO NASCE ATL.ETICA, UN SALTO… CULTURALE!
Servizi al top e grande cuore per la ‘6 ore per le vie di Curinga’
Succede che chi vince l’argento…scrive a chi vince l’oro. Franscesco Puppi l’ha fatto
Abbigliamento Accessori Calzature
HOKA ONE ONE RIVISITA LE CLIFTON 4 E LE SPEEDGOAT 2
Scopri La Maglia Tecnica Ufficiale della 32^ Venicemarathon
ASICS lancia la GEL-FujiRado